Ferragosto 2013, ritorno al pic-nic

Ferragosto 2013, ritorno al pic-nic

Ferragosto 2013, una festa nuova con un’alimentazione tradizionale.

Sarà infatti tempo di pic-nic: piatti cucinati a casa, pranzo al sacco, sapori di una volta e sobrietà.

E’ quanto comunica Coldiretti: secondo le sue stime, il 30% degli italiani, pur avendo puntato per una vacanza costosa, risparmierà coi pasti fai-da-te. Nella speciale classifica, al
primo posto frutta (77% dei vacanzieri), seguita poi dai panini (61%) e la verdura (17%).

Detto questo, non bisogna associare il pic-nic con la povertà o la cattiva alimentazione, anzi.

La signora Adele, contadina ed amante della buona tavola, spiega come il Ferragosto al sacco di Roma passi (quasi) per forza per pietanze come il pollo coi peperoni, i pomodori col riso o
passati al forno con aglio ed erbette.

Proprio dalla tradizione della Città Eterna nasce Food on the Road: da un’idea di Barbara Vecchietti e Daniela Bellisario, porta cibo, (naturale locale e di alta qualità) a
domicilio. In nome dello spirito di Ferragosto, offrono uno speciale cestino, ecologico ed anti spreco: insalata di pollo aromatizzato con zenzero poi insalata mista, crostoni, melograno e a
vinaigrette allo yogurt e menta.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento