FELICE LO BASSO nuova Stella Michelin di Milano guest chef all’ Italian Cuisine World Summit di Dubai

FELICE LO BASSO nuova Stella Michelin di Milano  guest chef all’ Italian Cuisine World Summit di Dubai

FELIX MELIS DUBAIFELICE LO BASSO nuova Stella Michelin di Milano
guest chef all’ Italian Cuisine World Summit di Dubai

Lo chef di UNICO MILANO è uno dei top chef che ha invaso e conquistato la metropoli di Dubai per la VI edizione dell’Italian Cuisine World Summit, in programma dal 7 al 20 novembre 2014.

Felice Lo Basso, chef di UNICO MILANO e fresca nuova Stella Michelin,  è uno a cui piace puntare in alto e “stare in alta quota” sia che si tratti delle altitudini delle Dolomiti, del ristorante Unico Milano al ventesimo piano del WJC Tower, del firmamento degli starred chef nominati dalla prestigiosa guida per l’edizione 2015 o ancora dell’Alta Badia Restaurant di Dubai al 51 piano delle Jumeirah Emirates Towers dove Lo Basso si trova in questi giorni come chef guest star della VI edizione dell’Italian Cuisine World Summit, in programma fino al 20 novembre.

Per uno chef di origini mediterranee-pugliesi potrebbe non sembrare facile immergersi nella poetica nebbia della città meneghina, eppure per Lo Basso, giovane dallo stile personale e fantasioso, la nebbia è diventata un’ispirazione. Basta infatti dare un’occhiata al menu che proprio in questi giorni sta proponendo a Dubai. Invitato come guest chef star, da sabato 8 fino a martedì 11 novembre ai fornelli dello chef Claudio Melis dell’Alta Badia Restaurant, che si trova all’interno dell’hotel super lusso Jumeirah Emirates Towera,  Felice propone alcuni dei suoi piatti più suggestivi tra cui appunto il “carpaccio di manzo con la nebbia”.

FELIX DUBAI VISTALo speciale menu per questo importante evento internazionale di cucina italiana comprende anche risotto mantecato alla crema di zucca, caprino e caffè; risotto al peperone rosso, acciughe e burro di arachidi; salmerino alla camomilla, funghi di montagna, spugne alla rapa rossa e polvere di crescione ghiacciato; gnocco gigante in farcia di pomodoro, crema di melanzane e salsa al basilico; cremoso al cioccolato amaro, biscotto alle nocciole e gelato al mango.
Tutti piatti che rispecchiano i tratti peculiari della sua cucina: qualità delle materie prime, fantasia e sofisticata elaborazione con forti ancoraggi alla tradizione italiana.

La Stella Michelin appena confermata e l’invito a questo evento internazionale sono solo gli ultimi dei suoi traguardi e poco prima di volare nella moderna metropoli degli Emirati Arabi, Lo Basso entusiasta ha commentato: «Ringrazio tutti i miei ragazzi e in particolare il mio sous chef Nicola Popolizio, la proprietà di UNICO MILANO e tutti quelli che credono in me».

Insieme ad altri top chef come Niko Romito, Enrico Bartolini, Claudio Sadler, Emanuele Scarello, Marco Sacco, la stella di Lo Basso brilla nelle notti culinarie di Dubai, sempre più luogo di esportazione internazionale del nostro patrimonio enogastronomico di alta qualità e ormai patria per oltre 200 ristoratori italiani.
Durante il summit internazionale, dal sapore fortemente italiano, sono in corso showcase ed eventi per promuovere il food style e la tradizione del nostro bel paese ma non solo: infatti oggi lunedì 10 novembre Lo Basso si toglierà la divisa da chef per indossare quella di “maestro” salendo in cattedra durante una speciale Master Class, all’interno dello spazio “When Italian Cuisine met…” alla The Speciality Food Fairs.

Non resta quindi che andare a testare la cucina di Lo Basso da Unico Milano, per toccare il cielo con un dito non solo per l’altezza della location, ma anche per la cucina di uno chef passionale e appassionato.

Visita: www.unicorestaurant.it

risotto al peperone,acciughe e burro di arachidiLA RICETTA di
Felice Lo Basso

Risotto al peperone rosso, acciughe e burro di arachidi

Ingredienti per 4 pax:
300 g riso carnaroli
400 ml di centrifugato di peperoni rossi
1 scalogno
brodo vegetale qb
200 g arachidi
140 g burro salato
10 acciughe sotto sale
60 g parmigiano
40 ml vino bianco
15 g lemon grass

Procedimento per il risotto
Procedere come un comune risotto: tostare il riso con lo scalogno tritato e il burro saltato; bagnare con il vino bianco, lasciare evaporare e continuare la cottura con il brodo e il centrifugato di peperoni. Al momento della cottura del riso, togliere dal fuoco poi condire con burro d’arachidi, parmigiano e acciughe tritate. Mantecare e servire con pezzetti di acciuga intera, crumble di pane nero preparato secondo ricetta tradizionale e un’arachide intera per decorazione.  Al momento di servire grattugiare un po’ di lemon grass e portare in tavola

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche