Farine di legumi Molino Naldoni per professionisti

Farine di legumi Molino Naldoni per professionisti

Come io vivo, così penso le mie farine, il mio stile di vita è alla continua ricerca di cose semplici, naturali, non artefatte. Questo modo di essere è anche un modo di fare che ci esorta a realizzare prodotti sinceri, capaci di mantenere ciò che la natura sapientemente sa creare”, con queste parole Alberto Naldoni, AD di Molino Naldoni di Faenza introduce la sua nuova linea di farine di legumi. Molino Naldoni è una realtà in forte crescita con una naturale vocazione all’innovazione senza perdere mai di vista la tradizione fatta di materie prime totalmente made in Italy e un’attitudine alla produzione naturale.

Le farine di legumi firmate Molino Naldoni (piselli, ceci, fagioli, lenticchie, fave e lupini, rigorosamente coltivati in Italia), in perfetta sintonia con la filosofia che da sempre anima l’azienda, sono macinate in purezza senza nessuna aggiunta di enzimi o additivi chimici. Dal punto di vista nutrizionale, contengono un’alta percentuale di carboidrati per il giusto apporto di energia, molte proteine e una contenuta quantità di lipidi, oltre ad essere ricche di fibre. Grazie al loro indice glicemico moderato, sono la soluzione ideale per gli sportivi in più, sono tutte particolarmente adatte per l’alimentazione di intolleranti o soggetti sensibili e non mancano di farsi amare anche dai Millenials che scelgono prodotti healthy come parte di uno stile di vita in linea con il benessere e la natura.

 

C’è molta richiesta in questa direzione. Le nostre farine di legumi sono totalmente biologiche perché prodotte nello stabilimento di Marzeno (Faenza), il nostro molino biodedicato dove produciamo esclusivamente farine biologiche di grani 100% italiani a marchio Farinaria e dove abbiamo installato un impianto di macinazione a pietra che utilizziamo anche per queste farine – spiega Alberto Naldoni che continua – Le nostre farine di legumi 100% sono naturalmente senza glutine perché la materia prima non lo contiene, ma essendo macinate in un impianto che tratta cereali non possono essere definite gluten free”.

Come in altri settori, anche nel mondo delle farine l’innovazione si afferma come nuova tradizione. I legumi hanno ricoperto da sempre un ruolo centrale nell’alimentazione di tutto il mondo e oggi, ritrovano la loro centralità con le nuove abitudini di dieta sana.

 

Per quanto ci riguarda, la nostra produzione nasce con l’idea che recuperare usanze tipiche della cucina povera sia quanto di più innovativo si possa oggi proporre al mercato – aggiunge e conclude Alberto Naldoni – la tradizione ci ha insegnato il valore di certi alimenti come i legumi che noi abbiamo scelto di macinare a pietra per creare una gamma di farine con alte proprietà nutritive che va incontro ad un trend in cerca di un’alternativa alle classiche farine”.

E il gusto? Le farine di legumi Molino Naldoni regalano alle creazioni dei professionisti un sapore intenso, rustico e mediterraneo. Sono un invito a provarle, sapendo che con maestria e fantasia i maestri dell’arte bianca potranno realizzare novità interessanti per il palato e in linea con uno stile di vita piena di benessere.

Leggi Anche
Scrivi un commento