Europlan: un piano strategico per le malattie rare

EUROPLAN, promuovendo la diffusione e condivisione delle raccomandazioni e quindi di iniziative ed esperienze efficaci nei settori prioritari di intervento per le malattie rare (politiche
sanitarie, assistenza socio-sanitaria, sorveglianza epidemiologica, supporto ai pazienti) costituirà un supporto ai diversi Paesi impegnati a definire strategie di intervanto/piani
nazionali per le malattie rare.

La Comunicazione della Commissione Europea sulle malattie rare garantirà la condivisione a livello europeo di linee guida comuni sulle politiche di sanità pubblica per le malattie
rare. EUROPLAN, sviluppando raccomandazioni su come definire piani strategici per le malattie rare e promuovendo best practices nei singoli Paesi membri, garantirà che gli sforzi dei
singoli Paesi siano coerenti con le raccomandazioni europee. Questo doppio livello di intervento (Europee e nei singoli Paesi) garantirà progressi nel campo delle malattie rare,
progressi coerenti e che seguono orientamenti comuni in tutte l’Europa.

Attività previste:

– descrizione dello stato dell’arte sulle malattie rare nei diversi Paesi europei
– identificazione di indicatori per valutare l’efficacia delle iniziative in atto sulle malattie rare
– valutazione delle iniziative per identificare le best practices
– elaborazione di raccomandazioni per lo sviluppo di piani strategici per le malattie rare
– discussione e diffusione delle raccomandazioni in diversi Paesi inclusa la presentazione della comunicazione della Commissione Europea sulle malattie rare

Partners:

– Bulgaria
– Cipro
– Croazia
– Repubblica ceca
– Danimarca
– Estonia
– Finlandia
– Grecia
– Italia
– Malta
– Olanda
– Portogallo
– Spagna
– Svezia
– Turchia
– Ungheria
– UK

Leggi Anche
Scrivi un commento