Eparina contro trombi del CoronaVirus, Covid-19… per liberarci dal Catena-Virus

Eparina contro trombi del CoronaVirus, Covid-19… per liberarci dal Catena-Virus

Arriva l’Eparina contro il CoronaVirus…  o CatenaVirus?

La Pasqua ci sta portando delle speranze:
Eparina contro trombi del CoronaVirus, Covid-19… per liberarci da queste catene.

Un amico che opera nel mondo scientifico, ed è in contatto con colleghi di diversi paesi, ci ha dato questa sua riflessione (in forma anonima per non creare false speranze certe, in attesa di test scientifici che avvalorino, in  modo inequivicabile, queste anticipazioni apparse nelle ultime ore sui mezzi di comunicazione):

Eparina potrebbe essere la soluzione… dalle prime evidenze autoptiche, sembra sempre più chiaro che il pericolo maggiore per i contagiati da Covid-19 sia una eventuale eccessiva risposta immunitaria personale al virus, nei cadaveri ispezionati in particolare la formazione di microcoaguli nel sangue, più che il virus stesso.
Si attendono ulteriori evidenze scientifiche e sperimentazioni per progredire su questa nuova via di cura all’influenza da coronavirus.

Eparina,  Salvaci tu!

Tutto il mondo è in catene, privato del bene più prezioso: la Libertà.

Eparina  forse è la soluzione contro Coronavirus

In poche settimane un microscopico virus ha messo in ginocchio l’intero pianeta. Una guerra silente che ha toccato tutte le coscienze, senza guardare in faccia ricchi o poveri e accanendosi sui più deboli, sui più anziani…

L’eparina è un farmaco, già conosciuto come anticoagulante di uso comune e dal costo irrisorio, ma pare dall’efficacia decisa nella contro il Sars-CoV-2.  L’Epamina è un fluidificante del sangue che previene la formazione di coaguli sanguigni.

I trombi infatti sono provocati dalla Covid-19 e, secondo le rilevazioni degli specialisti italiani dopo le prime autopsie effettuate sui cadaveri infetti, le cause principali dei decessi da CoronaVirus.

Giuseppe Danielli
Direttore e Fondatore
Newsfood.com

 

Vedi anche:

Vedi cosa dice Google News

Lunedì 13 aprile 2020 ore 15:45

Eparina e Coronavirus,

Leggi Anche
Scrivi un commento