Energia, Dona (UNC): “Pieno sostegno all’Authority nell’attività di vigilanza”

Energia, Dona (UNC): “Pieno sostegno all’Authority nell’attività di vigilanza”

Roma – “L’impegno dell’Autorità guidata da Alessandro Ortis, ha il pieno sostegno dell’Unione Nazionale Consumatori nel non facile compito di vigilare su un mercato che non
può essere abbandonato a sé stesso se si vuole evitare che segua l’esempio della telefonia dove gli operatori si danno battaglia a colpi di scorrettezze e pubblicità
ingannevoli. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando la relazione annuale dell’Authority dell’energia elettrica e il gas”.

“Il mercato elettrico comincia a funzionare -prosegue Dona- e molti cittadini si rivolgono alle organizzazioni di consumatori in cerca di orientamento perché desiderano cambiare
operatore e questo è un segnale di grande consapevolezza il cui merito è ascrivibile anche all’impegno dell’Autorità che adesso deve rivolgere lo sguardo al settore del gas
che è ancora in ritardo”.

“Per il futuro sarà importante -conclude Dona- non abbassare la guardia, non solo sul versante della speculazione petrolifera, ma anche guardando al quotidiano dei consumatori per quanto
attiene alla qualità del servizio ed alla sicurezza, investendo maggiori risorse in un’attività di grande rilevanza per assicurare alle famiglie italiane continuità nel
servizio e tranquillità per la propria incolumità”.

Leggi Anche
Scrivi un commento