Emilia-Romagna – Iniziativa: «Puliamo il mondo 2008»

 

Da Venerdì a Domenica anche in Emilia Romagna si svolge Puliamo il Mondo. L’edizione 2008 della grande iniziativa si svolgerà in almeno 250 luoghi della regione nei
quali i circoli di Legambiente, con la collaborazione di associazioni, comuni e aziende, coinvolgeranno migliaia di cittadini, a testimonianza della volonta’ delle persone di impegnarsi
per il riscatto dal degrado ambientale.

Si tratta di una campagna rivolta a tutti che si propone la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e delle amministrazioni, favorendo l’educazione ambientale e la diffusione di una
cultura della solidarieta e della cooperazione, attraverso iniziative che vedranno i volontari impegnati in azioni concrete in difesa di boschi, litorali, parchi, piazze e strade da
«riconquistare», per migliorare le aree degradate delle nostre città.

Tanti gli appuntamenti di quest’anno nei Comuni dell’Emilia Romagna, maggiormente concentrati nelle giornate del 26-27-28 settembre 2008, tra i quali:

A Comacchio, dove Domenica avrà luogo una visita guidata alle residue dune della battigia dello scannone con successiva attività di pulizia lungo il tratto della
spiaggia libera del Lido di Volano e raccolta differenziata dei rifiuti raccolti. Sempre domenica prossima a Piacenza, giornata dedicata alla pulizia dell’area del Po «Isola
Giarola» in collaborazione con i circoli di Cremona e Parma. Vi sarà anche una degustazione di prodotti alimentari locali, all’interno della manifestazione «Sapori e
Odori del Po».

A Medicina (in provincia di Bologna), le iniziative proposte da Legambiente sono tre. La prima è rivolta alla cittadinanza per la segnalazione di eventuali discariche
abusive, abbandono di rifiuti, aree degradate presenti sul territorio. La seconda vedrà come protagonisti – venerdì e sabato – gli studenti delle scuole medie. Presso la
Stazione Ecologica di via S.Rocco saranno i ragazzi a insegnare agli adulti le buone pratiche nella collocazione dei materiali. Domenica i volontari saranno impegnati nella pulizia di
un tratto di fosso della Statale S.Vitale, tra le frazioni di Crocetta e Fantuzza. L’appuntamento è presso la sede di Legambiente nella frazione di Crocetta alle ore 9,30.

A Parma venerdì 26 alle 18.00 il primo appuntamento di un ciclo di incontri e spettacoli su Energia, Ambiente e Stili di vita con la partecipazione di Antonio Bodini del
Dipartimento di Scienze ambientali di Parma, al Teatro del Tempo, Borgo Cocconi 1. A seguire alle 21:30 Concerto per il clima alla Casa Cantoniera, via Mantova 24.

Clean up the World nasce in Australia, a Sidney nel 1980, ed è la più importante campagna ambientale del mondo. Ogni anno circa 35 milioni di persone, più
di 650 organizzazioni in 115 paesi del mondo partecipano attivamente a Clean Up The World: una grande azione collettiva per la salute del nostro pianeta. Legambiente ha lanciato
l’iniziativa nel 1993 e da allora un’esercito di volontari presente su tutto il territorio nazionale ogni anno si prepara alla «riconquista» del verde in collaborazione con
i circoli, amministrazioni cittadine, associazioni e scuole.

Il quadro generale delle iniziative su www.puliamoilmondo.it

Le località in cui si svolgerà Puliamo il Mondo in Emilia-Romagna:

Provincia di Bologna:

Anzola Dell’Emilia, Argelato, Bologna, Budrio, Calderara Di Reno, Casalecchio Di Reno, Castello D’argile, Fontanelice, Granarolo Dell’emilia, Malalbergo, Marzabotto, Medicina, Monte San
Pietro, Monteveglio, San Lazzaro Di Savena, San Pietro In Casale, Sant’agata Bolognese, Zola Predosa.

Provincia di Ferrara:

Argenta, Codigoro, Comacchio, Ferrara, Goro, Lagosanto, Migliarino, Ostellato, Poggio Renatico, Portomaggiore, Vigarano Mainarda

Provincia di Forlì-Cesena:

Bertinoro, Cesenatico, Longiano, Meldola, Premilcuore, San Mauro Pascoli

Provincia di Modena:

Bastiglia, Fiorano Modenese, Formigine, Modena

Provincia di Parma:

Borgo Val Di Taro, Collecchio, Colorno, Fontanellato, Fontevivo, Fornovo Di Taro, Mezzani, Montechiarugolo, Noceto, Parma, Polesine Parmense, Roccabianca, Soragna, Torrile, Traversetolo

Provincia di Piacenza:

Agazzano, Cadeo, Carpaneto Piacentino, Castel San Giovanni, Gossolengo, Piacenza, Ponte Dell’olio, Rivergaro, Rottofreno, San Giorgio Piacentino, Sarmato

Provincia di Ravenna:

Cervia, Faenza, Lugo, Massa Lombarda, Ravenna, Russi

Provincia di Reggio Emilia:

Albinea, Baiso, Bibbiano, Canossa, Castellarano, Fabbrico, Reggio Emilia, Reggio Emilia, San Polo D’enza, Viano

Provincia di Rimini:

Coriano

 

Leggi Anche
Scrivi un commento