Ecco i nuovi Livelli Essenziali di Assistenza sanitaria

Con il Dcpm firmato dal presidente del Consiglio e dai Ministri dell’Economia e della Salute, il Servizio Sanitario Nazionale rinnova i LEA, i Livelli Essenziali di Assistenza, che
ridefiniscono il «paniere» di servizi e prestazioni per tutti i cittadini.

Molte le novità rispetto all’attuale elenco di prestazioni e servizi erogati, con un totale di oltre 5.700 tipologie di servizi per la prevenzione,la cura e la riabilitazione. Tra
questi, 500 classi di prestazioni ospedaliere, 2.230 servizi specialistici, 190 tipi di ausili monouso, 1.670 protesi su misura, 1.010 ausili di serie, 78 programmi di prevenzione collettiva
per le patologie prevenibili, 20 tipi di prestazioni termali, 10 tipologie di assistenza domiciliare e residenziali per anziani non autosufficienti, 4 tipologie di prestazioni riabilitative
intensive extraospedaliere, 25 altre tipologie di prestazioni per soggetti appartenenti ad aree di bisogno socio-sanitario complesso.

Il Dcpm contiene anche il nuovo Nomenclatore tariffario dei presidi, delle protesi e degli ausili e i nuovi elenchi delle malattie croniche e delle malattie rare esentate dal pagamento del
ticket.

Leggi Anche
Scrivi un commento