E’ stato assegnato il 26 aprile 2010 a Bologna il prestigioso PREMIO INTERNAZIONALE ENOGA’

E’ stato assegnato il 26 aprile 2010 a Bologna il prestigioso PREMIO INTERNAZIONALE ENOGA’

Nell’ambito della 1ª edizione di Pasta Trend è stato assegnato oggi 26 aprile 2010 a Bologna il prestigioso PREMIO INTERNAZIONALE ENOGA’.

Il Premio Internazionale ENOGA’ (www.enoga.it), presieduto dal giornalista enogastronomo Giorgio Menna, nasce nel 2000 ed ha come scopo principale quello di
sottolineare, in modo forte e tangibile, il lavoro svolto da coloro che si sono prodigati, attraverso la propria opera, nella cultura e nella salvaguardia dei territori e dei giacimenti
enogastronomici. Spiccano nell’Albo d’Oro nomi come: Gianfranco Vissani, Gualtiero Marchesi, Bruno Vespa, Paolo Brosio, Giovanni Rana, Luigi Veronelli, Alessandro Di Pietro, Heinz Beck, Jacques
Chibois e tanti altri.

L’importante riconoscimento è  stato conferito all’interno dello spazio espositivo di Pasta & Company alla presenza delle autorità e della stampa. Due i premi assegnati:
alla manifestazione Pasta Trend  e al Dott.  Luca Borghi come giornalista dell’anno.

In rappresentanza della manifestazione sono intervenuti il Dott. Claudio Vercellone ed il Dott. Pinna Berchet. “Un vero esempio di eccellenza organizzativa, che ha visto portare nella
città di Bologna un evento unico nel suo genere, che ha deciso di avvalersi, sin dal suo esordio, di linguaggi e format innovativi. Professionisti ed imprenditori,  che hanno
creduto ad un progetto che ha visto il mondo della pasta celebrare la propria storia e i propri protagonisti. Una capacità organizzativa che ha coinvolto nel corso della quattro giorni
gran parte del mondo scientifico, tecnologico e della produzione, tasselli indivisibili di un intero comparto, vero patrimonio nazionale”. Questo un estratto delle motivazioni che hanno portato
la Commissiona Nazionale alla decisione unanime di premiare Pasta Trend.

Professionista di razza pura, Luca Borghi è stato insignito del Premio ENOGA’ come giornalista dell’anno. Una carriera interamente dedicata all’informazione, al raccontare, attraverso i
segmenti della carta stampata, della televisione e della radio, tratti importanti di una quotidianità fatta di persone, storie e sensibilità. Una costante curiosità, una
forte dedizione alla professione, percorrendo giorno per giorno quella strada vissuta dai grandi maestri. Sottolineature importanti che hanno inciso nella scelta del conferimento del premio.

Monica Gaburro
monica.gaburro@enoga.it

 

Leggi Anche
Scrivi un commento