Duisburg: operazione contro i clan di San Luca

E’ scattata questa mattina all’alba una vasta operazione dei carabinieri contro esponenti delle cosche della ‘ndrangheta coinvolte nella cosiddetta faida di San Luca, culminata con la strage di
Duisburg dello scorso agosto. Dieci gli arresti eseguiti finora in Calabria e in altre città fra cui Bologna e Udine. Fra gli arrestati ci sono anche due donne, la moglie e la sorella
del boss Francesco Vottari.

Il gruppo sgominato, accusato di associazione per delinquere di tipo mafioso, operava nel traffico di armi e di esplosivi e per il controllo di attività economiche.

Leggi Anche
Scrivi un commento