Nutrimento & nutriMENTE

Domenica 9 ottobre Shambala chiude per sempre

Domenica 9 ottobre Shambala chiude per sempre

By Tiziana

Dopo 23 anni anche Shambala, la celebre “locanda asiatica dai grandi alberi”, abbassa le serrande e chiude definitivamente il prossimo 9 ottobre.

Se ne va così un altro pezzo di storia della ristorazione milanese, tra i primi a proporre in città una cucina etnica asian fusion, thai e vietnamita che nel tempo ha saputo conquistare migliaia di palati inizialmente curiosi e poi divenuti affezionati clienti pronti a rivivere ogni volta quel viaggio tra profumi e sapori del sud-est asiatico nell’incantevole atmosfera di Shambala, deliziati dalla food experience e affascinati da una location senza eguali caratterizzata dal suo magico giardino in stile orientale dalla tradizionale pavimentazione in legno, tra statue di Buddha e la tipica fontana di carpe, circondato da secolari salici contorti, piante di canapa e bambu.

Un ristorante che ha reso indimenticabili cene intime, eventi aziendali, feste private e anniversari, scelto per ospitare matrimoni vip e non solo, e dove per anni si è svolto uno dei brunch più frequentati dalle famiglie dove gli adulti potevano rilassarsi mentre i piccini trovavano modo di socializzare e divertirsi in compagnia di animatori professionali.

Nonostante i tanti successi purtroppo anche le belle storie giungono al termine e l’ultimo atto di Shambala è alle porte. Una chiusura che per il patron Sergio Vezzoni “E’ stata una scelta faticosa e sofferta, ma dettata da una forte voglia di cambiamento e di rinnovamento che porteremo nel cuore, voltando pagina e provando a intraprendere presto una nuova avventura”.

Sarà quindi solo un arrivederci? Nel frattempo c’è tempo ancora fino al 9 ottobre per chi volesse gustare un’ultima volta, solo a cena, le specialità di Shambala.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: