D’Alessandro Confetture ha presentato la sua nuova immagine con un evento a Milano in esclusiva per la stampa

D’Alessandro Confetture ha presentato la sua nuova immagine con un evento a Milano in esclusiva per la stampa

Il 21 marzo presso Stelline Caffè & Gourmandises, a Milano, si è tenuta la degustazione riservata alla stampa e al B2B dei prodotti dell’azienda abruzzese: l’evento è nato per presentare il lavoro di rebranding coronato dopo dodici mesi di analisi e studio del settore da parte dell’agenzia di marketing milanese IDEA Food&Beverage.

 

Durante la serata è stato possibile assaggiare il vasto portfolio di prodotti D’Alessandro: dalle confetture di frutta alle marmellate di agrumi, passando per le composte salate fino ai succhi di frutta serviti come alternativa analcolica, all’aperitivo di accompagnamento offerto da Perlage Winery. I vini biologici e biodinamici di Perlage si sposano bene con la filosofia di D’Alessandro che con il rebranding ha voluto porre al centro della sua strategia i suoi valori principali: genuinità, natura, altissime percentuali di frutta e artigianalità. Il nuovo design, infatti, mette al centro delle etichette gli ingredienti principali delle confetture, nell’intento di trasmettere ai consumatori in modo chiaro e trasparente cosa c’è all’interno di ogni prodotto. E così fragole, limoni, mandarini, uva, mirtilli e lamponi, diventano i protagonisti dei prodotti genuini made in Abruzzo.

 

Durante la serata c’è stato spazio anche per la solidarietà: D’Alessandro Confetture ha deciso di dedicare la serata alla raccolta fondi per l’emergenza profughi ucraini con la Fondazione Progetto Arca onlus. Una quota destinata all’organizzazione dell’evento, per un ammontare di 2.000€ sono stati devoluti dall’azienda in favore di questa causa.

Leggi Anche
Scrivi un commento