Cuore. Ecco i 7 pilastri della salute

Cuore. Ecco i 7 pilastri della salute

Sette pilastri, sette domande da fare per stabilire la salute del proprio cuore. E’ un iniziativa di un gruppo di medici dell’American Heart Association, pubblicata da “Circulation”, versione
online.

Di base, le indicazioni sono le solite: stop a fumo, alcol e grassi in favore di una dieta sana, evitare gli eccessi di peso e controllare sempre pressione sanguigna, colesterolo e glicemia.

Se però volete avere un quadro più chiaro, gli studiosi americani hanno ideato un test di 7 domande

Ma, per andare oltre e scendere nello specifico, gli esperti hanno preparato 7 domande a cui rispondere per capire se si è a rischio (in questo caso ci sono i consigli adatti e da
seguire) o se invece si è in regola con i dettami di uno stile di vita sano.

Lo scopo è vivere il più a lungo e con il cuore in efficienza.

Allora, ecco le 7 domande:

1. hai mai fumato o hai smesso di fumare da più di un anno?

2. il tuo indice di massa corporea (BMI) è inferiore a 25?

3. fai almeno 150 minuti di esercizio fisico moderato o 75 di esercizio intenso alla settimana?

4. segui almeno quattro dei questi consigli dietetici: mangiare buone quantità di frutta e verdura ogni settimana; un po’ di pesce ogni settimana; non bere bevande troppo zuccherate o
edulcorate ogni settimana; consumare ogni giorni alimenti ricchi di fibra e cereali integrali; ridurre a meno di 1.500 milligrammi l’assunzione di sale giornaliera?

5. il tuo colesterolo totale è inferiore a 200?

6. la tua pressione arteriosa si attesta intorno ai valori 120/80?

7. il valore della glicemia a digiuno è inferiore a 100?

Se la risposta a tutte le domande è positiva, allora ci sono buone probabilità che stiate seguendo uno stile di vita sano e che il vostro apparato cardiocircolatorio ringrazi.
Altrimenti, c è qualcosa da correggere.

LINK al test

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento