FREE REAL TIME DAILY NEWS

Cultura Digitale: se ne discute a Bari l'11 e 12 Ottobre

By Redazione

Bari, 8 Ottobre 2007 – I giorni 11 e 12 Ottobre 2007 a Bari, a partire dalle ore 14:30 presso la Biblioteca Nazionale Sagarriga Visconti Volpi, situata all’interno della Cittadella
Culturale di Bari, si terrà il convegno “Cultura digitale, i patrimoni, i servizi e le esperienze delle mediateche del Piano d’azione Mediateca 2000”.

L’incontro, promosso dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, coordinato e realizzato dall’Ufficio Beni Librari – Settore Beni Culturali – Assessorato Diritto allo Studio della
Regione Puglia e dal Consorzio Mediateca 2000, rientra nelle attività di valorizzazione del Piano d’azione Mediateca 2000, delle quali costituisce il quarto e ultimo appuntamento sul
territorio nazionale e si pone come momento di riflessione sulle mediateche, sulle biblioteche digitali e su tutti quei progetti che possono essere ricondotti sotto l’unico ambito tematico
legato alla cultura digitale.
Nello specifico questo incontro è un’occasione di confronto e messa in rete delle esperienze e delle risorse delle 18 mediateche nate in Puglia grazie al Piano d’azione Mediateca 2000 e
rappresenta un’occasione per riflettere sull’impatto avuto dal Piano d’azione ministeriale sulle mediateche nell’intero territorio nazionale e su quali possono essere i futuri sviluppi.
Il dott.Francesco Virgilio, Dirigente del Settore Beni Culturali – Assessorato al Diritto allo Studio della Regione Puglia, aprirà i lavori e coordinerà gli interventi delle
numerose Istituzioni che parteciperanno all’incontro.

Per il pomeriggio del giorno 11 sono previsti i saluti del Sottosegretario del Ministero per i Beni e le Attività Culturali Danielle Gattegno Mazzonis, del Presidente della Regione
Puglia Nichi Vendola, dell’Assessore al Diritto allo Studio della Regione Puglia Domenico Lomelo, del Direttore Generale per i Beni Librari e gli Istituti Culturali Luciano Scala del Ministero
per i Beni e le Attività Culturali, della Direttrice della Biblioteca Nazionale di Bari, Adriana Cavarra.

Sono previsti gli interventi tecnici di Mariella Anselmi, dirigente Ufficio Beni Librari per la Regione Puglia e di Angela Benintende dirigente del Sevizio II della Direzione Generale per i
Beni Librari e gli Istituti Culturali,
del dott. Giulio Cesare Giordano, segretario generale Consiglio Internazionale del Cinema, della Televisione e della Comunicazione per l’Unesco e di Marianella Pucci presidente del Consorzio
Mediateca 2000.

Il giorno 12 Ottobre a partire dalle ore 9.30 positive esperienze di mediateche verranno illustrate dal dott. Sante Trisciuzzi, dirigente Settore Sviluppo del Territorio e referente per la
Mediateca comunale di Fasano, dalla dott.ssa Rita Caforio direttrice della Mediateca di Latiano, dal dott. Alessandro La Porta della Mediateca Provinciale di Lecce.
Monica Albano, consigliere del Consorzio Mediateca 2000, illustrerà, in collaborazione dello Staff Redazione, il portale internet del Ministero per i Beni le Attività Culturali
http://www.mediateca2000.net, che mette in rete 66 mediateche del Centro Sud.
Inoltre ci sarà un confronto con le Regioni del Centro Nord attraverso gli interventi di Susanna Giaccai del Settore Biblioteche e Archivi della Regione Toscana, di Maria Vittoria Rogari
responsabile della Sezione Biblioteche e Archivi della Regione Umbria e di Massimo Canella dirigente Servizio Beni Librari Regione Veneto.
La prima parte della giornata sarà moderata e coordinata dal dott. Francesco Mercurio, presidente dell’Associazione Italiana Biblioteche Sezione Puglia.

Nella sessione pomeridiana del 12 ottobre, coordinati dall’Assessore al Mediterraneo della Regione Puglia Silvia Godelli, interverranno la dott.ssa Parmeggiani, direttrice delle Biblioteche
Comunali di Perugia, Michele Annese direttore della Biblioteca di Crispiano (TA), Renata Caligiuri direttrice della Biblioteca di Bisceglie (BA), Antonio Linciano direttore Biblioteca di
Galatina (LE) e Vito Marra responsabile della Biblio -mediateca di Calimera (LE).
Chiuderà i lavori la dott.ssa Mariella Anselmi , dirigente Ufficio Beni Librari – Settore Beni Culturali per la Regione Puglia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: