Cooperazione: domani a L'Aquila terza Conferenza Regionale

Abruzzo – Si svolgerà domani, 23 novembre, presso la sala Michetti del palazzo dell’Emiciclo, all’Aquila, la terza Conferenza regionale sulla cooperazione internazionale, i
lavori, al via alle 9,30, saranno aperti da Gianni Melilla, presidente del Comitato per la cooperazione internazionale della Regione Abruzzo, che illustrerà gli impegni di
solidarietà della Regione verso le popolazioni più povere del Mondo.

«La nostra amministrazione – sostiene Melilla, presentando l’incontro di domani – pur nelle sue ristrettezze di bilancio, ha aumentato le risorse a disposizione della cooperazione
internazionale, stanziando per il 2007 un milione e 700 mila euro, assicurando il rispetto degli impegni assunti dall’Italia soprattutto nei confronti della Nazioni Unite«. Al momento,
l’Abruzzo è impegnato in 40 progetti di Associazioni, Organizzazioni non governative, Enti locali, e collabora fattivamente con la Chiesa e le comunità di extracomunitari presenti
nel nostro territorio. E domani, all’Emiciclo, saranno tanti i contributi per una riflessione sulle scelte compiute e su quelle da porre in essere. A Mellilla seguiranno i saluti del presidente
della Giunta regionale, Ottaviano Del Turco, e del sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente.

In programma gli interventi di Gildo Baraldi, direttore nazionale Oics («La nuova legge nazionale per la cooperazione internazionale«), Latifa Belkacem della comunità
marocchina («La cooperazione dei migranti«), Ndiaga Gaye della comunità senegalese, Michele Meomartino, segretario Botteghe Abruzzo («Commercio equo e solidale«),
Dario Conato, Cespi – Coordinatore per l’America latina («La cooperazione decentrata italiana per l’integrazione latino-americana«, Doto Maalin Selasela, Tanzania – Ong Cvm
(«Dall’Africa«), Deva Muta Rutwa, Burundi – Ong Dapatu, Stefania Pezzopane, presidente della Provincia dell’Aquila («Politiche di genere, le donne e il Pakistan«),
Giovanni Pace, componente del Comitato per la cooperazione internazionale della Regione («La cooperazione decentrata e l’Abruzzo«), Laura Ciacca, Wwf nazionale
(«Ambiente«) e Valeria Pellicciaro, borsista della Regione Abruzzo in Zanzibar («Giovani cooperanti abruzzesi«).

Le conclusione della Conferenza, coordinata da Giovanna Andreola, dirigente del servizio Attività internazionali della Regione, saranno affidate, per ora di pranzo, al sottosegretario
agli Affari esteri, Famiano Crucianelli.

Leggi Anche
Scrivi un commento