Consultazione nazionale OGM: si prosegue fino al 9 dicembre

Gli italiani hanno ancora tempo per esprimere il proprio Sì a favore di un modello agroalimentare libero da Ogm, visto che la Consultazione nazionale promossa dalla Coalizione
“ItaliaEuropa-Liberi da Ogm” viene prolungata fino al 9 dicembre.

In un primo tempo la scadenza era stata stabilita per domani, 15 novembre. Lo hanno deciso i Presidenti delle 32 organizzazioni che formano la Coalizione durante la riunione che si è
svolta ieri, al termine della conferenza stampa in cui è stato annunciato il raggiungimento ed anzi superamento dell’obiettivo che ci si era posti, ovvero raccogliere 3 milioni di
Sì.

“Considerato lo straordinario successo ottenuto – si legge in una nota dei Presidenti – abbiamo deciso all’unanimità di prolungare la Consultazione, in modo che gli italiani possano
continuare ad esprimere il proprio Sì ad un modello agroalimentare Ogm free”. L’auspicio è che con i nuovi voti raccolti si possa esercitare una pressione ancora maggiore sul
Governo non solo italiano ma anche europeo, in modo che in materia di Ogm si tenga conto del sentire espresso dall’opinione pubblica piuttosto che di interessi economici di parte.

Leggi Anche
Scrivi un commento