Cina: arriva la dieta dei vermi, gli esperti protestano

Cina: arriva la dieta dei vermi, gli esperti protestano

La Cina presenta l’ultima novità in fatto di diete, capace di attirare l’attenzione quanto le critiche degli addetti ai lavori.

Come spiega lo Shangai Daily, viene chiamata la dieta dei vermi, dal nome dei
principali protagonisti: vermi, uova od esemplari adulti, disponibili nei principali siti di e-commerce. Il prezzo non è assolutamente economico, dai 300 ai 1200 yuan (circa dai 40 ai
150 Euro) ma l’effetto sembra positivo: una volta introdotti nel corpo, i vermi consumano gli alimenti, impedendo l’assimilazione (e quindi l’aumento di peso).

Ed i consumatori approvano: i vermi dimagranti sono tra gli articoli più venduti di Taobao.com, il più seguito sito cinese di e-commerce, sopratutto tra i giovani studenti

Tuttavia, il sistema non è esente da rischi, come sottolinea il dottor Liu Zhanju, direttore del dipartimento di gastroenterologia dell’ospedale del popolo di Shanghai. Secondo il
medico, la capacità dei parassiti è dubbia, ma gli effetti negativi probabili: le creature possono infatti raggiungere organi come occhi, fegato e cervello, provocando gravi danni
e causando la morte dell’ospite.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento