Caffeina e stress: donne più lucide, uomini in confusione

Caffeina e stress: donne più lucide, uomini in confusione

Quando si è sottoposti ad una situazione complicata a e stressante, può diventare quasi automatico gustare una tazza di caffè, giusto per schiarirsi le idee.

Tuttavia, il sesso fa la differenza: se le donne che assumono caffeina ottengono una mente più lucida, gli uomini vanno ulteriormente in confusione.

E’ la tesi portata avanti da una ricerca dell’Università di Bristol (Gran Bretagna), diretta dalla dottoressa Linda St.Claire e pubblicata su “Journal of Applied Social Psychology”.

Da tempo, la scienza attribuisce qualità positive al caffè, ritenuto nemico di una varietà di malattie, dal diabete all’Alzheimer. Allora, la dottoressa St Claire e
colleghi hanno voluto mettere caffè (e caffeina) alla prova contro lo stress.

A tale scopo, gli scienziati britannici hanno selezionato 64 volontari, uomini e donne. Tali soggetti sono stati divisi in coppie dello stesso sesso che hanno svolto dei compiti, poi descritti
tramite relazione da compilare e presentare in pubblico. In più, per accentuare il carico psicologico, i volontari hanno consumato caffè normale o caffè decaffeinato.

In base alla successiva osservazione, le donne che assumevano caffeina diventavano più collaborative e completavano le loro mansioni con 100 secondi d’anticipo rispetto a quelle che
avevano bevuto decaffeinato. Discorso diverso per gli uomini: coloro che avevano preso il drink con la caffeina hanno accumulato un ritardo medio di 20 secondi sul completamento del compito
rispetto ai loro colleghi che non avevano assunto la sostanza.

La dottoressa ed i suoi colleghi spiegano la differenza con una varietà “di sesso”: gli uomini sono portati a un comportamento che gli psicologi chiamano di ‘lotta o fuga’, mentre le
donne sono più portate a lavorare insieme per risolvere il problema che devono affrontare.

FONTE: C. Hayward and Peter J. Rogers, “Interactive Effects of Caffeine Consumption and Stressful Circumstances on Components of Stress: Caffeine Makes Men Less, But Women More Effective
as Partners Under Stress”, Journal of Applied Social Psychology, Volume 40, Issue 12, December 2010, Pages: 3106-3129, DOI: 10.1111/j.1559-1816.2010.00693.x

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento