Caffè, prevenzione contro il cancro della pelle

Caffè, prevenzione contro il cancro della pelle

Il caffè aiuta a ridurre il rischio di carcinoma a cellule basali, una delle forme più comuni di cancro alla pelle.

Questa la conclusione di una ricerca della Harvard Medical School, diretta dal dottor Jiali Han e pubblicata su “Cancer Research”.

Gli scienziati hanno preso in esame il carcinoma a cellule basali, il cancro alla pelle più comune negli USA, in cerca di possibili metodi di prevenzione.

A tale scopo sono stati esaminati salute e stili di vita di 112.897 volontari, di cui 22.786 con una diagnosi di carcinoma a cellule basali. Dopo 20 anni di osservazione, gli scienziati hanno
concluso come l’assunzione di caffeina riduceva il rischio del tipo di cancro alla pelle esaminato. Il fenomeno si verificava con il consumo di caffè, ma anche di cioccolato, cola e
tè. Inoltre, fa notare Han, altri studi hanno evidenziato come il caffè prevenga diabete di tipo 2 e Parkinson.

Nessun legame, positivo o negativo, tra caffeina ed altre forme di cancro alla pelle.

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento