Caffè: dato ai bambini fa male alla salute

Caffè: dato ai bambini fa male alla salute

Per i bambini, il caffè è un pessimo modo di iniziare la giornata: tale bevanda è infatti in grado di provocar loro seri problemi di salute, tra cui insonnia e
difficoltà respiratorie.

Lo sostiene una ricerca dell’Università di Toronto, diretta dal dottor Gaspard Montandon e pubblicata dal “Journal of Physiology”.

Gli studiosi hanno lavorato con alcuni topi da laboratorio. Da cuccioli, alcuni di questi animali sono stati trattati con la caffeina, ed altri noti. Quando le cavie hanno raggiunto
l’età adulta, si è notato come i topi alla caffeina avessero gravi problemi di sonno, in quanto impiegavano più tempo a prima fase del sonno e il sonno non-REM si è
frammentato. Inoltre, tali creature mostravano una capacità respiratoria ridotta.

Pur ammettendo come tali risultati non siano per nulla definitivi, il dottor Montandon e colleghi ritengono che sia necessaria molta cautela nel dare caffè ai bambini. Inoltre, gli
studiosi giudicano con sfavore alcune terapie, come quelle che prevedono l’utilizzo della caffeina come stimolante nel trattamento dei problemi respiratori nei neonati prematuri.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento