Burzi: «solidarietà all'Assessore Pentenero attaccata in commissione dal suo capogruppo»

Torino, 19 Ottobre 2007 – Nel corso della riunione di questa mattina a palazzo Lascaris delle Commissioni Cultura e Attività produttive, per valutare le iniziative della Giunta in
materia di pari opportunità, il capogruppo della Margherita, Stefano Lepri, ha sferrato un pesante attacco all’assessore Giovanna Pentenero. A seguito di ciò, Angelo Burzi,
capogruppo di Forza Italia, ha rilasciato la seguente dichiarazione.

“La lotta interna agli esponenti del Partito democratico ha raggiunto un livello così alto, che i protagonisti di questa faida hanno ormai dimenticato ogni senso della misura e ogni
rispetto del loro ruolo istituzionale. Che in una sede formale, come la riunione di Commissione, si assista alle considerazioni che un capogruppo di maggioranza rivolge così duramente a
un assessore del suo stesso partito, ma schierato in modo diverso da lui nelle recenti primarie, è una cosa a cui non avevamo ancora assistito. Indirizziamo la nostra solidarietà
all’assessore Pentenero perché, aldilà del merito della vicenda, è stata oggetto di una imboscata con forme e toni imbarazzanti e inqualificabili”.

Leggi Anche
Scrivi un commento