Asti docg in tram a Golosaria

Asti docg in tram a Golosaria

L’Asti docg inizierà, con il piccolo artigianato alimentare, un viaggio alla scoperta del gusto. Per tre giorni, dal 7 al 9 novembre, il Consorzio per la Tutela dell’Asti sarà
presente al Centro Congressi Meliàdi Milano in occasione della rassegna Golosaria, per raccontare al pubblico il percorso che conduce alla qualità che si incontra in ogni coppa di
Asti docg.

L’8 novembre alle ore 12.40davanti al Melià partirà il primo dei tre tour dell’Asti docg su ATMsfera, l’iniziativa di degustazione itineranterealizzata in collaborazione con
l’ATM. Durante i tour sul tram l’Asti docg sarà servito con alcuni finger food e delle frittelline di risotto alla milanese con Barbajada, una ricetta De.Co della cucina milanese
proposta e realizzata dall’IPC G.Falcone. Un abbinamento tradizionale ma con un dessert d’eccezione, rivisitato e proposto in un nuovo contesto cui anche i golosi di curiosità non
potranno rinunciare.

I turni successivi prevedono la partenza alle ore 13.30 e 14.20.

Inoltre l’8 novembrealle ore 16.30 presso il Melià verrà premiata la migliore pasticceria del Golosario 2010, scelta tra le candidate:

Pasticceria Revello – Camogli (GE)
Pasticceria Martesana – Milano
Biscottificio Antonio Mattei – Prato
Pasticceria Reinhard – Moena (TN)
Peano Artigiani del Dolce – Ozieri (SS)

La partnership con Golosaria rappresenta per il Consorzio per la Tutela dell’Asti il proseguimento di un percorso in cui il consumatore viene guidato all’incontro con lo spumante italiano
più venduto al mondo.

Leggi Anche
Scrivi un commento