Asili nido: 7 milioni di euro per la creazione di oltre 1.000 nuovi posti nel Lazio

Roma – «Per lo sviluppo del sistema territoriale dei servizi socioeducativi, sono stati destinati altri 7 milioni di euro, che si aggiungono ai precedenti 7 milioni erogati nel
2007, per creare nel biennio 2008-2009 oltre 1000 posti negli asili nido», lo ha dichiarato Anna Salome Coppotelli, assessore alle politiche Sociali della regione Lazio.

«Complessivamente nel triennio 2007-2009 saranno circa 2.280 i nuovi posti per i bambini di età compresa fra gli 0 e 3 anni. L’obiettivo è raggiungere, entro il 2010, la
copertura territoriale del 33% della domanda – ha spiegato l’assessore Coppotelli – come fissato dal consiglio Europeo di Lisbona del 2000. Promuovere azioni per il miglioramento delle
condizioni di vita dei cittadini, siano essi famiglie con bambini piccoli, oppure donne disoccupate o inoccupate che, a causa di una recente maternità hanno difficoltà a entrare o
rientrare nel mercato del lavoro, è espressione di una concezione del welfare orientata al sostegno alle famiglie e, quindi alle donne.»

Leggi Anche
Scrivi un commento