Ascensori: pulsanti radioattivi in Francia, Svizzera e Austria. E in Italia?

Roma – Pulsanti degli ascensori radioattivi. La notizia viene dalla Francia dove l’Autorità per la sicurezza nucleare (Asn) ha rilevato la presenza di
radioattività, proveniente da Cobalto 60, nei pulsanti di ascensori prodotti della società Otis.

Ricordiamo che il Cobalto 60, radioattivo, è un potente emettitore di raggi gamma e l’esposizione aumenta il rischio di cancro.

La Otis aveva dato in appalto la fornitura dei tasti alla società francese Mafelec, che ha usato pezzi metallici importati dall’India, nei quali e’ stata riscontrata
radioattivita’ da Cobalto 60.

La radioattività e’ stata rilevata anche in tasti di ascensori in Svizzera mentre in Austria sono in corso accertamenti.

Non abbiamo notizie sulla presenza di pulsanti radioattivi in Italia per cui chiediamo una indagine al ministro alla Salute, Maurizio Sacconi, al quale sollecitiamo, inoltre, contatti
con le autorità indiane per conoscere i risultati delle ispezioni nei siti di provenienza d el materiale in relazione ad ulteriori utilizzi di prodotti contaminati. Una
interrogazione, in tal senso, e’ stata annunciata dalla senatrice Donatella Poretti.

Primo Mastrantoni, segretario Aduc

Leggi Anche
Scrivi un commento