Api o mais? Meglio api e mais: convegno

Api o mais? Meglio api e mais: convegno

Prove tecniche di dialogo tra apicoltori e agricoltori. E’ quanto la FAI – Federazione Apicoltori Italiani si attende dal convegno sul tema “Api o Mais? Meglio Api e Mais”, che si
svolgerà il 18 febbraio 2010 nella Sala delle Colonne di Palazzo Marini, a Roma. L’evento, organizzato da Il Sole 24 Ore – Business Media, in collaborazione con il settimanale agricolo
Terra e Vita, è fissato per le ore 9,30 in via Poli 19, nella stessa struttura che ospita alcuni uffici della Camera dei Deputati.

Come è noto, a seguito delle gravi perdite primaverili di alveari registrate nel negli anni scorsi il Ministero delle Politiche agricole, d’intesa con il Ministero della Salute, ha
disposto anche per il 2010 la sospensione di alcuni prodotti impiegati per la concia del mais, ritenuti responsabili della morìa delle api. Il secondo anno di moratoria sui
“neonicotinoidi” sta suscitando malcontento diffuso presso il mondo agricolo, in particolare dei maidicoltori, gli agricoltori interessati alla coltivazione e produzione di mais.

Di qui la necessità di un dialogo tra le parti in causa, che il convegno intende mettere a confronto al fine di individuare un percorso di costruttiva collaborazione teso a superare le
conflittualità tra apicoltori e mondo agricolo.

Di rilievo le personalità e le istituzioni chiamate a portare il loro contributo all’evento: Anne Alix dell’AFSSA, l’Agenzia Francese per la Sicurezza Sanitaria degli Alimenti, Marco
Lodesani del CRA – Unità di Ricerca in Apicoltura, Francesco Zecca dell’Università degli Studi di Perugia, Marco Aurelio Pasti dell’Associazione Italiani Maiscoltori, Giuseppe
Blasi del Ministero delle Politiche Agricole, Silvio Borrello del Ministero della Salute, Raffaele Cirone della FAI – Federazione Apicoltori Italiani, Luca Bellotti della Commissione
Agricoltura della Camera. Il Convegno sarà coordinato dal giornalista Luca Tosi, de Il Sole 24 Ore.

Leggi Anche
Scrivi un commento