Andrea e Lorenzo Filippi: ecco il Signor Panettone per il Natale 2020

Andrea e Lorenzo Filippi: ecco il Signor Panettone  per il Natale 2020

Il signor panettone per il Natale 2020 arriva da un piccolo centro del vicentino – ma con materie prime selezionate in diversi paesi del mondo – ed è un dolce artigianale e genuino, che ha richiesto due anni di prove e sperimentazione prima di essere proposto ai consumatori.

Il produttore è la Pasticceria Filippi, di Zanè, e il nome è “Panettone super Avoriè classico” che rappresenta una vera conquista per questi artigiani del gusto da sempre impegnati nella selezione degli ingredienti necessari per avere un prodotto naturale. Tutti i panettoni di Filippi, intanto si distinguono per l’assenza di conservanti e di aromi artificiali e per la loro lavorazione rigorosamente artigianale.

Panettone Super Avoriè classico Filippi

Super Avoriè classico Filippi, 1 kg ,  pz 6 x cartone

Andrea e Lortenzo Filippi:
Chi è il nostro “Signor Panettone”? Un panettone Classico dall’impasto ricco, sontuoso e appagante; una vera esplosione di profumi data dal pregiatissimo burro fresco, dalla morbida e succosa frutta candita e uvette arrotondati dalla bacca di vaniglia naturale del Madagascar.

Con il Super Avoriè Classico, naturale al cento per cento, la famiglia Filippi prosegue nell’impegno di offrire prodotti autentici, grazie a materie prime davvero speciali come il lievito naturale rinfrescato di giorno in giorno fin dal 1972, che rende unici i prodotti allora immaginati da Giuliano Filippi e poi perfezionati dai figli Andrea e Lorenzo. Tant’è, ha rammentato Andrea Filippi nella presentazione organizzata a Milano (Stefano Caffarri ha cucinato al momento uno splendido Risotto Milano-Vicenza alla milanese realizzato con Vialone Nano della provincia di Vicenza e ragù di d’anatra) nello store delle cucine Neff; utilizziamo burro e latte freschi prodotti in aziende di paesi vicini a Zanè – latteria Corman e Latterie Vicentine –,  mentre il miele dell’apicoltore Gatto Igor arriva dai Colli Euganei.

La frutta è candita nella pasticceria con un processo lento che dura settimane e cubettata dopo la canditura, in modo da evitare la perdita dei preziosi oli essenziali contenuti nella buccia.

L’uvetta è quella australiana, bionda e succosa, lavorata senza nessun additivo.

A completare il gusto e il profumo del nuovo Signor Panettone è la generosa spolverata di bacca di vaniglia naturale del Madagascar.

Il segreto, se così vogliamo chiamarlo, della bella storia di Pasticceria Filippi, creata nel 1972 in provincia di Vicenza, nel piccolo paese di Zanè da Maria e Giuliano Filippi, che si impegnarono subito nella produzione dei primi dolci da forno a lievitazione naturale, è sempre l’occhio di riguardo per la qualità degli ingredienti. Che a quelli già citati va aggiunto un ingrediente che ha reso celebre la pasticceria vicentina, la prima a realizzare dei dolci natalizi e pasquali 100% olio evo senza l’utilizzo del latte e dei suoi derivati, è l’olio che nasce nei Frantoi Cutrera nel cuore dei Monti Iblei, nella Sicilia sud orientale, un blend ottenuto dalla spremitura di diverse varietà (moresca, biancolilla, Nocellara, Cerasuola e Tonda Iblea).

Sempre in Sicilia, i pasticceri vicentini selezionano i limoni di cui utilizzano lo scorzone mentre le arance sono le Washington della Calabria. Nonché amarene e pesche di Istria e Serbia, le piemontesi albicocche tonde di Costigliole Saluzzo.

Tutti sottoposti ad un processo di canditura che avviene a cielo aperto, senza pressioni meccaniche: un processo che dura settimane ma che permette di mantenere le bucce morbide nonché l’aroma e il profumo della frutta. Poi ci sono le mandorle della provincia di Bari, mentre la vaniglia Bourbon, il cacao e le spezie arrivano, rispettivamente dal Madagascar, Costa d’Avorio e, le ultime, da Ceylon (cannella), Manciuria (zenzero), Cina (anice stellato), India (pepe).

Si potrebbe dire che a Zanè c’è una sorta di filiale dell’Onu, visto la provenienza delle materie prime; perciò, quando si degusta uno dei panettoni di Filippi, la colomba pasquale, i tronchetti Strucà, i lievitati Lingotti e tutta una serie di biscotti, è come azzannare un pezzo di mondo.

E, in questa pasticceria di provincia, non mancano iniziative di tipo sociale come, per esempio, una Certified B Corporation (che indica aziende che vanno oltre l’obiettivo del profitto, orientate alla sostenibilità ambientale e al benessere dei dipendenti e dell’intera comunità), l’illuminazione a led intelligente, il risparmio dell’acqua, il bonus nascita per ogni dipendente che diventa genitore, le confezioni – veramente bellissime – che vengono generate dal legno proveniente da foreste gestite in maniera sostenibile e, nel caso dei nastri, dalla plastica di bottiglie riciclate.

 

Pasticceria Filippi
Via Monte Pasubio, 96/A – tel. 0445.314085 –
Zanè (Vicenza)
www.pasticceriafilippi.it – info@pasticceriafilippi.it

Maria Michele Pizzillo
Redazione Newsfood.com

 

Qui la rassegna stampa sempre aggiornata di Pasticceria Filippi

Vedi anche:

  • Panettone Super Avoriè Classico, la novità tutta naturale della Pasticceria Filippi

    Panettone Super Avoriè Classico, la novità tutta naturale della Pasticceria Filippi

    7 OTTOBRE 2020

    Con il Panettone Super Avoriè Classico la Pasticceria Filippi di Zanè (Vicenza) conquista un nuovo traguardo nella ricerca del gusto artigianale. Il dolce da portare in tavola per il Natale 2020 è infatti un Panettone completamente naturale, nel quale le pregiate materie prime si esprimono al meglio in … Leggi tutto

  • PASTICCERIA FILIPPI E IL DOLCE 100% OLIO EVO, FRANTOI CUTRERA, PER UNA PASQUA LEGGERA

    PASTICCERIA FILIPPI E IL DOLCE 100% OLIO EVO, FRANTOI CUTRERA, PER UNA PASQUA LEGGERA

    11 FEBBRAIO 2019

    Per chi desidera portare in tavola digeribilità e pochi grassi, l’azienda vicentina propone il suo dolce pasquale 100% olio evo, senza derivati del latte e solo … Leggi tutto

  • IL PANETTONE MACULAN QUEST’ANNO E’ FIRMATO PASTICCERIA FILIPPI

    6 NOVEMBRE 2018

    La Pasticceria Filippi di Zané (Vicenza) firma quest’anno il panettone al Torcolato Maculan. 35 ore di lievitazione e solo ingredienti di altissima qualità La Cantina Maculan si prepara alle prossime feste natalizie con un nuovo Panettone al Torcolato. A … Leggi tutto

  • ARGENTO AI SOFI™ AWARDS: IL PANETTONE FILIPPI CONQUISTA L’AMERICA

    ARGENTO AI SOFI™ AWARDS: IL PANETTONE FILIPPI CONQUISTA L’AMERICA

    10 MAGGIO 2019

    La consegna a New York al Summer Fancy Food Show di giugno. Il Panettone Classico della Pasticceria vicentina ha vinto la statuetta d’argento nella categoria Baked Goods della Specialty Food Association.  La Pasticceria Filippi di Zanè (Vicenza) ha riportato … Leggi tutto

     

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento