ALLA GRAN GUARDIA DI VERONA E’ AVVENUTA LA CONSEGNA DEI DIPLOMI DI SIDE ACADEMY

ALLA GRAN GUARDIA DI VERONA E’ AVVENUTA LA CONSEGNA DEI DIPLOMI DI SIDE ACADEMY

Un centinaio di studenti hanno ricevuto lunedì scorso il diploma rilasciato per l’anno didattico appena concluso. Durante l’evento è intervenuta Chiara Marletto, astro nascente della fisica mondiale, che ha inviato un contributo video da Oxford, dove insegna. Sono intervenuti da remoto anche il regista Pupi Avati e il Premio Oscar Sarah Arduini.

 

VERONA. Si è svolto lunedì scorso al Palazzo della Gran Guardia, in piazza Bra, a Verona, il Gala dei Diplomi di Side Academy. Si tratta della cerimonia di consegna dei diplomi relativi allo scorso anno accademico per l’accademia che si occupa di formare esperti di computer-grafica per ambiti come il cinema il videogame, la grafica tridimensionale, la ricerca e sviluppo industriale. Sono stati consegnati un centinaio di diplomi, oltre ai 14 Draghi d’Oro, il premio speciale per i più meritevoli. Sul palco dell’evento ideato dal direttore Stefano Siganakis, il vicedirettore Stefano Ferrio e i docenti Simone Ceccacci e Francesco Latini. L’evento è stato organizzato con il patrocinio del Comune di Verona. Presenti tutti gli studenti con i loro familiari. 

“Voi ragazzi siete come le faville di cui canta Dante nel Paradiso, destinate a diventare fuoco creativo inesauribile” ha detto in apertura Francesca Toffali, assessore all’innovazione del Comune di Verona. A seguire l’intervento del grande regista Pupi Avati, il cui ultimo film sulla vita del poeta della Divina Commedia avrà nei titoli di testa anche il nome Side Academy, per l’apporto garantito nell’editing digitale del film. “La gioventù è un bene irrinunciabile – ha detto Avati – per chi fa un lavoro come il nostro ed è quindi chiamato a praticare i linguaggi della contemporaneità”. 

Altro momento molto emozionante alla Gran Guardia è stato quello dell’intervento in video di Chiara Marletto, fisica teorica in collegamento dall’università di Oxford, in Inghilterra, dove insegna. Chiara Marletto, che sta creando enorme interesse attorno alle sue teorie del “Grande Costruttore” (il suo ultimo libro, non ancora pubblicato in Italia, è già un “caso” mondiale) terrà una lezione agli studenti di Side Academy del primo anno sulla simbologia della stampante 3D nelle proprie ricerche. 

E’ poi iniziata la cerimonia di consegna dei premi. Sono stati 14 i “Golden Dragons” assegnati agli studenti di Side Academy distintisi in termini di creatività e impegno. E’ stata poi la volta dei diplomi, riconoscimento di un anno didattico reso particolarmente duro dalle restrizioni del covid. Un centinaio gli studenti diplomatisi fra secondo e terzo anno. 

I numeri di Side Academy sono destinati a crescere nel prossimo anno didattico, grazie anche all’apertura di una seconda sede, prevista il prossimo 29 novembre, all’interno del Golf Club di Peschiera del Garda. Per gli studenti di questo percorso didattico sono previsti i benefici del finanziamento “Per Merito”, che Banca Intesa San Paolo offre a tassi agevolati ai ragazzi messi nelle condizioni di perseguire in totale autonomia un proprio progetto formativo. 

 

Altri ospiti della cerimonia di premiazione sono stati due docenti di Side Academy. Da Roma, dove si è collegata in video, è intervenuta Sarah Arduini, premio Oscar per gli effetti speciali de “Il libro della giungla”, nonché supervisor di animazione nei progetti “cartoon” della Disney. Sarah Arduini ha parlato di “un ambiente cinematografico in costante evoluzione, con parallela crescita degli occupati italiani”. In presenza c’era invece alla Gran Guardia il regista cinematografico Renzo Carbonera, che si accinge a insegnare storia del cinema ai ragazzi di “Side”. Renzo ha appena finito di girare due film (“Takeaway” e “Site Pluto”) e, nell’attesa di scoprirli al cinema, il pubblico della Gran Guardia ha avuto modo di vedere il trailer di “Resina”, lungometraggio di debutto che Carbonera ha girato in gran parte sugli altipiani veneti. Immagini belle e fascinose esattamente come quelle tratte dai lavori e dai progetti dei ragazzi di Side Academy. Alcuni di questi sono stati visti ed applauditi anche nel “reel” proiettato alla Gran Guardia. In platea tutto ciò è stato seguito con visibile interesse da parte di studenti e familiari accorsi all’iniziativa ideata da Stefano Siganakis, direttore e Ceo Founder di Side Academy. Appuntamento all’anno prossimo per un nuovo gala.

———————————-

 

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO

SIDE ACADEMY ha sede a Verona, in centro storico, in un edificio del Cinquecento, che ospitò numerosi personaggi illustri tra i quali Luigi XVIII. L’Accademia ormai è consolidata con un unico indirizzo di computer grafica per il cinema e il videogame e accoglie circa 100 studenti. Side Academy propone percorsi formativi indirizzati alla formazione di figure professionali altamente specializzate nel settore del cinema, del cinema d’animazione, degli effetti speciali, dell’advertising e dei videogame. Molti dei suoi ex studenti sono oggi artisti che lavorano nelle aziende più famose al mondo, dalla Walt Disney alla Marvel fino alla Ducati. I docenti sono “top trainer” del settore e molti hanno vinto premi Oscar. Oltre all’accademia formativa, nello stabile c’è anche uno studio di animazione, battezzato “Side Animation Studio”, che si occupa di animazione e computer grafica e che cura progetti per molti marchi importanti come Disney, Ducati, Warner Bros, Dc Comics, Panini, Gardaland. Informazioni e contatti su www.sideacademy.com

 

Leggi Anche
Scrivi un commento