Alemanno: «tolleranza zero non è da sceriffi»

Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ospite di UnoMattina, intervenendo sul tema della sicurezza ha detto che «serve un’azione coordinata ispirata a quel principio di ‘tolleranza zero’
che non è un principio aggressivo, un principio da sceriffi, ma è modo per dire ai cittadini che dentro le città ci sono delle regole che valgono per tutti, italiani e
non». «Bisogna connettere – ha aggiunto – la lotta alla criminalità con la lotta al degrado, perché quest’ultimo è il substrato della criminalità».

Leggi Anche
Scrivi un commento