Al Vittoriano uno stand della Polizia ricorda i protagonisti della lotta di liberazione di Roma

Sarà inaugurata alle 11, presso il Sacrario delle Bandiere del Vittoriano la mostra ‘Storia di uomini e di armi’ con la quale l’Esercito Italiano, in occasione del 147/mo anniversario
della sua fondazione, intende documentare «i luoghi, gli uomini, i reparti e la tecnologia di ieri e di oggi», per «non dimenticare la storia e soprattutto gli uomini che
hanno contribuito a farla».

Alla mostra, che resterà aperta fino al 31 agosto, sarà presente anche la Polizia di Stato attraverso il proprio Ufficio Storico che ha allestito uno stand per ricordare due
protagonisti della lotta di liberazione di Roma: il Tenente Maurizio Giglio, medaglia d’oro al valor militare alla memoria e il Vice Brigadiere Pietro Lungaro, medaglia d’argento al valor
militare alla memoria, entrambi trucidati alle Fosse Ardeatine dai nazisti.

Accanto ai pannelli che ricordano i due poliziotti, i visitatori potranno ammirare lo stand dedicato alla P.A.I., la Polizia dell’Africa Italiana e numerosi cimeli che ricordano la storia della
Polizia negli anni ’30 e 40 del secolo scorso.

Leggi Anche
Scrivi un commento