AL VIA IL SERVIZIO NOTTURNO DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE NEI COMUNI DELLA PLAINE D'AOSTE

Ha preso il via alle ore 21 di venerdì 4 luglio, il servizio notturno del Corpo di Polizia Locale di Aosta nei Comuni limitrofi, realizzato in virtù di una Convenzione
per la gestione associata del servizio di Polizia Locale sottoscritta tra i Comuni del Conseil de la Plaine d’Aoste con capofila il Comune capoluogo della regione.

Il servizio si svolgerà per cinque anni nei fine settimana (venerdì e sabato sera) dalle ore 21 alle ore 4, e vedrà inizialmente impegnata una pattuglia di
due agenti oltre ad un graduato e ad un addetto alla Centrale operativa. Il compito della Polizia Locale sarà quello, in coordinamento con le altre Forze dell’Ordine, di esercitare
il controllo della viabilità – prevenendo comportamenti pericolosi e potenziali incidenti – rilevare i sinistri stradali e intervenire in caso di eventuali emergenze segnalate.

«Nell’augurare un in bocca al lupo a tutti gli agenti che si alterneranno nel servizio – commenta il vicesindaco e assessore con delega alla Polizia Locale, Marino Guglielminotti
Gaiet – non posso che esprimere soddisfazione per l’avvio dei pattugliamenti notturni del fine settimana, in quanto finalmente sarà possibile sperimentare il frutto di un lungo
lavoro svolto congiuntamente tra tutti i Comuni coinvolti, la Regione, il Corpo della Polizia Locale di Aosta, le associazioni sindacali e le Forze di Polizia per trovare soluzione a tutte le
problematiche che attività innovative quali sono, appunto, la gestione associata delle funzioni di Polizia Locale e il servizio notturno che ne è conseguito, hanno
comportato, anche tenendo conto dell’organico limitato della Polizia Locale del capoluogo e del carico di lavoro supplementare che deriverà per il nostro Comando. D’altra parte,
siamo convinti che si tratti di un servizio che potrà rivestire una grande utilità sociale, contribuendo ad accrescere la correttezza dei comportamenti sulle strade e,
di conseguenza, garantendo una maggiora sicurezza per i cittadini».

«Per il Corpo di Polizia Locale di Aosta – afferma il Comandante Fabio Fiore – si tratta di una novità assoluta che comporta una grande responsabilità da
onorare fornendo un servizio puntuale ai cittadini, in pieno accordo con le altre Forze di Polizia. Il nostro obiettivo dovrà essere quello di garantire la sicurezza sulle strade,
da ottenere anche tramite una costante crescita professionale di tutti gli addetti da impiegare al servizio della sicurezza della popolazione».

Leggi Anche
Scrivi un commento