Addio diete fai-da-te, oggi si dimagrisce col personal nutrition trainer

Addio diete fai-da-te, oggi si dimagrisce col personal nutrition trainer

Dimagrire, sopratutto dimagrire bene, è difficile. Tuttavia, in aiuto di coloro che vogliono intraprendere la strada giusta arriva il personal nutrition trainer. Figura ibrida, con
diverse competenze professionali, il personal nutrition trainer lavora con i pazienti-clienti, spingendoli verso risultati duraturi e salutari.

A tale nuova professione, ai suo compiti ed alle sfide da affrontare, sarà dedicato il prossimo 23° Congresso ANDID (Associazione Nazionale Dietisti Italiani), in programma a Milano.

Gli esperti ANDID partono da due considerazioni, collegate tra loro.

Primo, l’eccesso e l’obesità sono più che comuni. Le statistiche dicono come quattro adulti su 10 (circa il 42% dei cittadini italiani) siano sovrappeso mentre 2 su 10 seguono una
dieta sbagliata. A pesare, i contrappesi biologici e la loro capacità di reazione. Spiega Giovanna Cecchetto, presidente ANDID: ” La biologia del nostro corpo è geneticamente
programmata per sopravvivere alla scarsita’ di cibo, mentre non e’ attrezzata per difendersi dall’eccesso di cibo. E’ noto infatti che diete eccessivamente severe e restrittive attivano
meccanismi adattativi e di risparmio metabolico che si oppongono al calo ponderale e portano a riprendere rapidamente i chili persi, raggiungendo livelli di peso superiori a quelli di
partenza”.

Tuttavia, si cerca lo stesso di dimagrire. Purtroppo lo si fa spesso male, puntando su diete-fai-da-te divertenti, alla moda e gradevoli ma alla fine inutili se non pericolose. Anche qui, le
statistiche sono chiare: il 30% delle persone con problemi di peso si rivolge ad un esperto alla fine, dopo diversi tentativi amatoriali.

A questo punto, entra in scena il personal nutrition trainer. Agendo sia come nutrizionista (indicando la strada corretta) che come vigile (impedendo deviazioni pericolose), egli segue il
soggetto per tutto il suo percorso salutistico-alimentare, portandolo ad un dimagrimento sano ed insegnandogli a mantenerlo

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento