A rischio gli ammortizzatori sociali per il gruppo Eridania – Sadam

A rischio gli ammortizzatori sociali per il gruppo Eridania – Sadam

Roma – Il gruppo Eridania Sadam rischia di far saltare tutti i progetti di riconversione, non accettando la proroga degli accordi che riguardano la cassa integrazione, rimettendo in
discussione tutto il lavoro svolto finora.

Lo sottolinea la Flai-Cgil, secondo cui “la posizione assunta innesca un nuovo conflitto sociale e vanifica quella straordinaria coesione manifestata da tutta la filiera bieticolo-saccarifera in
occasione della mobilitazione nazionale dello scorso 9 dicembre”.

“E’ una scelta – ha precisato il segretario nazionale della Flai-Cgil Antonio Mattioli – deliberata e pericolosa che, se dovesse essere confermata anche nell’incontro del 21 dicembre,
finirà per coinvolgere tutti i lavoratori interessati dalle riconversioni e non soltanto quelli occupati nel gruppo”.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento