A EASY HOTEL PLANET l’arduo compito di fare un quadro completo delle strutture idonee di Milano e del suo hinterland

A EASY HOTEL PLANET l’arduo compito di fare un quadro completo delle strutture idonee di Milano e del suo hinterland

Expo 2015: saremo pronti per accogliere i turisti?

Oltre alla ferrarese V4A Inside tra non molto, per chi ha problemi motori ed altri handicap , per sapere quali strutture ricettive (di Milano e provincia) facciano al suo caso,  per un
soggiorno o una vacanza, potrà inserirsi sul portale di Easy Hotel Planet con la speranza di  trovare la soluzione giusta.
La cosa viene ad avere una particolare importanza in occasione dell’ EXPO 2015 dove accanto ai normali visitatori non mancheranno quelli che hanno delle disabilità. Ora la domanda che ci
si pone è: la nuova organizzazione sarà in grado per quella data di fornire la mappatura completa delle strutture di Milano e del suo hinterland predisposte a riceverli ?
E’ anche per questo che è nata (ma l’obiettivo è di estendere la ricerca ai ricettivi di tutt’ Italia che intendono aderire all’iniziativa) Eaxy Hotel Planet. Il gruppo è
formato da Guida Viaggi, AUS (l’Associazione di Unità Spinale Niguarda On lus) e il TPtour (un TO specializzato per i servizi ai disabili).
Intanto si parte con una scheda, studiata da esperti, che viene inviata ai ricettivi per sapere quali sono le loro caratteristiche e di quali strutture dispongono per accogliere i turisti con
problemi motori. Incaricati dell’organizzazione poi  passeranno a verificare la rispondenza dei dati ricevuti che verranno inseriti in un portale a disposizione di associazioni di disabili,
enti preposti per i servizi sociali e delle agenzie di viaggio.
Per gli hotel e per gli altri ricettivi si tratta di un supporto molto importante anche alla loro attività commerciale, considerando che insieme al disabile, di solito, viaggiano altre
persone.
Gli alberghi che intendono fruire di questo servizio pagheranno alla Eaxy una quota comprendente la visita degli esperti e la certezza di avere un canale d’informazione certificato che da le
massime garanzie ai disabili sui servizi offerti.
Purtroppo il mondo di chi ha problemi fisici è molto elevato (si calcola che raggiunga il 10% del turismo nazionale) il ché comporta (da qui i corsi istituiti dall’organizzazione)
anche la preparazione del personale delle agenzie di viaggio per dare a chi le richiede informazioni sicure circa la vacanza che s’intende fare.
L’augurio è che per l’ EXPO 2015 tutto sia in ordine e che Eaxy Hotel Planet  possa essere in grado di colmare quel vuoto d’ informazioni per i disabili,  da troppo tempo,
carente in un paese come il nostro, che ha nel turismo una delle sue principali fonti economiche.

Bruno Breschi   
Newsfood.com
     

Leggi Anche
Scrivi un commento