15.23: ecco l’ora in cui finisce la dieta

15.23: ecco l’ora in cui finisce la dieta

15.23: a quest’ora la dieta ha termine, i propositi di dimagrimento schiacciati dalla voglia di cibo goloso, tentazione irresistibile.

Così sostiene un gruppo di studiosi Atkins, che hanno esposto le loro teoria al “Daily Express”.

La loro teoria si basa sull’osservazione di 1,520 volontari, tutti seguaci di una dieta ma (per loro stessa ammissione) spesso incapaci di rispettarne le regole.

Interrogandoli, gli esperti hanno notato come la maggior parte (62%) infrangeva la dieta a metà pomeriggio. Pochi sceglievano altri orari: il 16% peccava il mattino, il 22% durante la
notte.

Il secondo passo è stato definire meglio l’orario pericoloso: è così emerso come “Il tempo medio d’infrazione si avvicinava con la massima precisione alle ore 15.23”. E’ in
tale momento che il soggetto a dieta viene insidiato dai cattivi pensieri, come usare il cibo come stampella emotiva o turbo di energia. Non a caso, i volontari imputavano gli errori a noia,
stress e problemi simili, più che capaci di sconfiggere i buoni propositi.

Tuttavia, gli scienziati ritengono che sia possibile rinforzare la volontà tramite buone pratiche: “Quindi, oltre a consigliare alle persone di guardare la quantità di zuccheri e
l’assunzione di carboidrati, noi consigliamo di guardare anche il loro orologio. Essere consapevoli del momento della giornata quando si è più soggetti a problemi con la dieta
può fare molto per aiutare a rimanere in pista”.

FONTE: “3.23 PM-The Danger time when we give up the diet”, Express.co Uk, 22/03/011

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento