Yemen, attentato terroristico in moschea: 13 morti e 45 feriti

E’ di 13 morti e 45 feriti il bilancio di un atto terroristico nella città yemenita di Saada, nel nord del paese. Un attentatore suicida a bordo di una moto imbottita di esplosivo si
è fatto saltare in aria all’interno di una moschea, mentre era in corso la tradizionale preghiera del venerdì.

Tra le vittime anche un bambino e una donna. La zona, al confine con l’Arabia Saudita, è una roccaforte dei ribelli sciiti in lotta col governo centrale da circa 4 anni.

Leggi Anche
Scrivi un commento