Vinitaly 2008: proposti i nomi dei candidati per premio il Fuoriclasse 2008

In occasione della giornata inaugurale di Vinitaly, Roberto Castagner ha organizzato, com’è divenuta ormai consuetudine, la «Cena dei Fuoriclasse», serata che si è
svolta giovedì 3 aprile presso il Ristorante «Giovanni Rana» di Piazza Brà, nel cuore della città di Verona.

Durante la cena riservata, presente anche il padrone di casa Giovanni Rana, Roberto Castagner ha conferito il titolo di Fuoriclasse ad Honorem a
3 personalità di spicco: Federico Tessari, Presidente della Camera di Commercio di Treviso e di Unioncamere del Veneto, Bruno Pellegrini, enologo che ha contribuito a far conoscere il
vino italiano e la grappa oltre i confini nazionali e Enrico Dorflingher, chef di fama internazionale, che ha lavorato alla Casa Bianca e per i Reali inglesi e che da poco ha inaugurato il
ristorante di Armani a Tokio.

«In questa occasione» ha sottolineato Roberto Castagner «ho voluto tributare un giusto riconoscimento a tre persone che con il loro impegno hanno saputo valorizzare il nome
dell’Italia anche all’estero, e che quotidianamente con il loro lavoro promuovono la nostra immagine, i nostri prodotti e la nostra economia».

L’incontro conviviale è stato inoltre l’occasione per Roberto Castagner per presentare alla stampa intervenuta le sue ultime due creazioni: il suo nuovo libro «Il Mondo delle
Grappe», dedicato a tutti coloro che amano la grappa e che ci lavorano quotidianamente e AQUA 21, spirito ottenuto interamente dall’uva, che con i suoi 21° si colloca decisamente
fuori dagli schemi del distillato tradizionale.

Durante la cena, i Fuoriclasse ad Honorem hanno inoltre proposto, con votazione segreta, i nomi dei candidati per l’assegnazione del Premio Fuoriclasse 2008.

Il nome del prescelto sarà reso noto solamente a fine anno, il prossimo dicembre, quando il Vincitore del Premio Fuoriclasse 2008 sarà proclamato a Treviso.

Nella stessa sede sarà inoltre assegnato il contributo «Solidarietà Fuoriclasse» ad un Ente trevigiano o a una associazione ONLUS dello stesso comune, per premiare una
delle città più belle del Veneto e ringraziarla della sua ospitalità.

*************

Il «Premio Fuoriclasse» è stato istituito da Roberto Castagner come riconoscimento a uomini e donne che, per capacità, volontà e passione, riescono a
raggiungere nuovi traguardi nel campo delle innovazioni di prodotto, nello sport, nella cultura, nella scienza e nella solidarietà, arricchendo così l’intera società. Dopo
l’assegnazione del Premio Fuoriclasse 2006 a Vittorio Feltri, fondatore, editore e direttore del quotidiano Libero, il riconoscimento nel dicembre 2007 è andato al C.T.
della Nazionale Italiana Campione del Mondo Marcello Lippi.

La Giuria del Premio Fuoriclasse 2007, presieduta da Roberto Castagner, è composta da: Giancarlo Aneri, imprenditore nel settore dell’enogastronomia di nicchia, Giovanni Rana,
imprenditore veronese conosciuto nel mondo per le sue paste fresche, Giancarlo Galan e Luca Zaia, rispettivamente Presidente e VicePresidente della Regione Veneto, Massimo Cacciari, filosofo e
Sindaco della città di Venezia, Gianantonio Stella, giornalista d’inchiesta e scrittore noto al grande pubblico, Col. Paolo Nardone, Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di
Treviso, Andrea Tomat, imprenditore calzaturiero e Presidente di Unindustria Treviso, Antonio Mastroberardino, imprenditore vinicolo campano, Loris Balliana, creativo nel campo del marketing e
della comunicazione, Bernardo Piazza, Presidente di Acquavite Spa, Massimo Colomban, past-President di Permasteelisa, cui va il merito di aver restaurato e messo in attività CastelBrando
a Cison di Valmarino (TV), Massimo Donadon, fondatore della Mayer Bräun Deutschland, la ditta più famosa al mondo per le derattizzazioni, Callisto Fedon, a capo della Giorgio Fedon
& Figli, leader mondiale negli accessori per l’occhialeria, Giacomo Rallo di Donnafugata, l’eccellenza dei vini siciliani, Giuseppe Da Re, inventore dei Bibanesi, un professionista del
mondo dell’informazione come il Direttore de Il Gazzettino Roberto Papetti, due campioni sportivi della levatura di Manuela Di Centa e Roberto Bettega, il Sindaco di Padova Flavio Zanonato, il
giornalista Vittorio Feltri, direttore del quotidiano Libero e vincitore del Premio Fuoriclasse 2006, il C.T. della Nazionale Italiana Campione del Mondo e vincitore dell’edizione 2007 Marcello
Lippi. Inoltre uno speciale premio «Fuoriclasse ad Honorem» è stato assegnato alla memoria di Giorgio Panto.

Leggi Anche
Scrivi un commento