Vacanze: 5 milioni di italiani scelgono l’agriturismo

Vacanze: 5 milioni di italiani scelgono l’agriturismo

Raggiungeranno quota 5 milioni le presenze negli oltre 18mila agriturismi durante l’estate 2010, che fa segnare un aumento del 3% degli italiani che scelgono la vacanza verde.
E’ quanto emerge dalle previsioni della Coldiretti, in occasione del primo grande esodo estivo.            

 L’agriturismo, secondo la Coldiretti, si conferma una delle mete preferite dagli italiani per trascorrere le vacanze in tutta tranquillità, con un fatturato che supererà nel
2010 il valore di un miliardo raggiunto lo scorso anno.    

Si confermano le mete tradizionali vicine alle località di mare e di montagna, e cresce soprattutto le regioni del Sud Italia circondate e lambite da mare cristallino e da una natura
prorompente. Il numero di agriturismi lungo la penisola è raddoppiato negli ultimi dieci anni ed oggi sono presenti 18.480 aziende agrituristiche. Le aziende autorizzate all’esercizio di
altre attività agrituristiche (equitazione, escursionismo, osservazioni naturalistiche, trekking, mountain bike, corsi, sport e varie) sono 10.354, pari al 56% degli agriturismi
nazionali.

L’escursionismo e l’impiego di mountain-bike sono praticati, rispettivamente, in 3.140 e 2.398 aziende mentre più limitata è l’offerta di osservazioni naturalistiche che interessa
soltanto 607 agriturismi. Tra le altre attività agrituristiche rientrano anche il trekking, l’equitazione e i corsi che riguardano, rispettivamente, 1.657, 1.615 e 1.407
unità.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento