UnPOxExPO è un marchio d’area per fare rete, per fare sistema Paese

UnPOxExPO è un marchio d’area per fare rete, per fare sistema Paese

Inoltre saranno studiati dei “pacchetti” turistici per ogni tipo di visitatore e in base alla domanda. <> ha già avuto l’adesione di  Enti locali, Province, Comuni, Regione
Lombardia, Autorità di Bacino, Aipo e soprattutto di Unaie (unione delle associazioni di emigrati italiani) che attraverso le sedi sparse in vari Paesi può raggiungere i milioni (si
parla di circa 80 milioni) di italiani di origine che vivono e lavorano nel Mondo. Un modo certo per diffondere  i pacchetti turistici. Ma UnPOperExPO guarda al futuro, alle nuove
generazioni e a lasciare sul territorio “padano” un obiettivo duraturo composto di nuove imprese e di mete turistiche culturali, paesaggistiche, ambientali, di riqualificazione,
navigabilità, miglioramento dei trasporti fluviali e degli accessi. Oggi il progetto ha raccolto manifestazioni di interesse da Enti locali, Province, Comuni, regione Lombardia,
Autorità di Bacino, Aipo e soprattutto di Unaie (unione delle associazioni di emigrati e immigrati italiani nel mondo) che attraverso la sua anagrafica e contatti può raggiungere i
milioni (si parla di circa 80 milioni) di italiani di origine nel mondo. Questo consente da subito di avviare un sistema info diffuso. Il progetto vede già delle iniziative avviate come
quelle del Polesine, di Mantova, di Piacenza ( con il nascente porto fluviale della chiusa).

Leggi Anche
Scrivi un commento