Tutto su Mona Vie, Acai Berry e Dallin Larsen

Tutto su Mona Vie, Acai Berry e Dallin Larsen

Riportiamo quanto dice pubblicamente Wikipedia in inglese.
La traduzione è fatta automaticamente dal traduttore automatico di  Google

Pubblichiamo e lasciamo che siano i lettori di Newsfood.com a trarre le logiche conseguenze.
In fondo sono riportati alcuni link per eventuali approfondimenti

https://en.wikipedia.org/wiki/MonaVie
10 agosto 2010 ore 18,58
Traduzione da Inglese verso Italiano by traduttore Google

Descrizione della società Mona Vie
Tipo: Industria alimentare privata
Anno di fondazione: 2005
Sede: Salt Lake City, Utah, U.S.A.
Mercati: United States, Canada, Australia, Brazil, New Zealand, Singapore, Japan, Israel
Staff Dirigenziale:  Dallin Larsen, Henry Marsh, Dell Brown, Randy Larsen, Devin Thorpe, Amy Cowley, Brig Hart, Orrin Woodward
Produzione:  Açai berry juice: MonaVie Original Blend, MonaVie Original Gel Packs, MonaVie Kosher Blend, MonaVie Active Blend, MonaVie Active Gel Packs, MonaVie Pulse Blend, MonaVie
Pulse Gel Packs, MonaVie (M)mūn Blend, EMV

MONA VIE
MonaVie succo è stato lanciato nel gennaio 2005 da multi-level marketing (MLM) società Monarch Scienze della Salute, che è stata fondata nel 2003 come distributore di dieta e
perdita di peso supplementi. Sempre nel 2005, i dirigenti di Monarch fondato MonaVie LLC / MonaVie Inc., una società privata con sede a MLM Salt Lake City, Utah. La nuova società ha
rilevato l’imbottigliamento, la distribuzione e commercializzazione dei prodotti succo MonaVie. Entrambe le Scienze della Salute Monarch e MonaVie, Inc. sono state fondate da Dallin Larsen, che
si è laureato alla Brigham Young University con un BS laurea in finanza [9]. Larsen precedentemente ricoperto ruoli di dirigente con le società MLM Essentials dinamica e Usana.
Secondo fonti aziendali, il succo MonaVie è stato sviluppato da Ralph E. Carson, ora l’azienda Chief Science Officer. MonaVie possiede e gestisce anche una organizzazione di carità,
di più il progetto [10].

funzionari di altre società:

* Dallin Larsen, Presidente e [CEO 11]
* Dell Brown, Presidente, Chief Operations Officer (attuale) [12]
* Devin D. Thorpe, Chief Financial Officer [12]
* Jeff Graham, Senior Vice President [13]

Nel settembre 2009, MonaVie, Inc. si è classificata diciottesima sulla rivista Inc. 500/5000 classifica delle aziende a più rapida crescita privato (sulla base delle entrate ha
affermato 2005-2008) negli Stati Uniti (# 1 nella categoria Food & Beverage; # 3 delle entrate) [1] Tuttavia, come una società privata che, MonaVie non è tenuta a pubblicare i
dati finanziari, rendendo tali crediti di difficile valutazione. [6] Nel giugno 2009, MonaVie CEO Dallin Larsen è stata una delle otto imprese Utah proprietari di ricevere il Entrepreneur
of the Year nel lodo Utah Regione dalla ditta contabile Ernst & Young. [14] Nel novembre 2009, il signor Larsen è stato annunciato come l’Imprenditore dell’Anno Nazionale per i mercati
emergenti, da Ernst & Young. [15 ]

MonaVie prodotti sono venduti dai distributori non dipendenti che hanno diritto a ricevere commissioni in base alle vendite del prodotto. singoli distributori sono incoraggiati a costruire le
proprie reti di vendita attraverso l’assunzione di nuovi distributori a vendere i prodotti (di cui nel linguaggio multilevel marketing come una “downline”), il reclutatore può, in teoria,
percepire commissioni supplementari in base alle vendite da parte loro downlines. [ 6] [16]
[Modifica] Descrizione del prodotto

La linea di prodotti include MonaVie succhi in bottiglia, MonaVie originali, Active, Pulse, e (M) mun oltre al gel pack versioni di questi prodotti e una bibita energetica, EMV. Il succo
originale MonaVie è una miscela di 19 succhi di frutta in proporzioni unpublicized, tra cui uva bianca, mela, acerola, aronia, uva viola, mirtilli, frutti della passione, prugna secca,
kiwi, mirtillo, wolfberry, camu camu, melograno, frutta litchi, pera , banana, cupuaçu, mirtillo e ACAI [17].

Una domanda di brevetto per Opti-ACAI, un ingrediente prodotto primario per i succhi di MonaVie, è stato presentato alla World Intellectual Property Organization nel 2004 da Alexander G.
sviluppatori Schauss e Kenneth A. Murdock. [18] e approvato dal US Patent Office luglio 21, 2009 [19].
[Modifica] La ricerca di prodotti e fisiologiche contesto

Un’analisi condotta dal laboratorio Chromadex contratto indicato che MonaVie contenute bassi livelli di vitamina antiossidante, la vitamina C e sostanze fitochimiche quali antociani e polifenoli
associati ad attività antiossidante in vitro [4].

Nonostante la promozione da parte MonaVie il succo di aver chiave polifenoli antiossidanti di frutta e di altri ACAI nella miscela [1], non resta alcuna prova fisiologico che ogni polifenoli sono
frutto di tali azioni in vivo, o che la capacità radicale estinzione di ossigeno (ORAC) è pertinente nel il corpo umano. Al contrario, la ricerca indica che, sebbene i polifenoli
sono antiossidanti bene in vitro, gli effetti antiossidanti in vivo sono probabilmente trascurabili o assenti. [20] [21] Secondo l’interpretazione da parte della FDA, Linus Pauling Institute ed
europea per la sicurezza alimentare, polifenoli dietetici hanno poco o nessun valore alimentare antiossidante diretto dopo processo di digestione. [22] [20] [23] [24] A differenza di condizioni
controllate provetta, il destino dei polifenoli in vivo dimostra che sono mal conservati (meno del 5% mantenuto ore dopo il consumo), con la maggior parte di ciò che è già
assorbito i metaboliti chimicamente modificati destinati ad escrezione rapida [25].

Di conseguenza, un succo di frutta come MonaVie ha affermato di aver elevato contenuto di polifenoli e di alta ORAC può fornire alcun valore significativo antiossidanti nella dieta.
[Modifica Interazioni] e agli effetti nocivi

Un rapporto di caso clinico ha mostrato un’associazione tra l’ingestione MonaVie per tutta la gravidanza e la chiusura prenatale del dotto arterioso con conseguente ipertrofia cardiaca e
disfunzione (ipertensione polmonare) alla nascita [26]. Monavie attivi possono provocare fluttuazioni nella coagulazione del sangue (tempo di protrombina) nei pazienti trattati con warfarin o
altri anticoagulanti Coumadin; scanso di questa combinazione è stato pertanto raccomandato [27].
[Modifica] guadagni Distributore

Circa il 14% dei distributori di realizzare un profitto, secondo MonaVie Executive VP Henry Marsh citato da un articolo del 2009 pubblicato in Deseret News [28].

Secondo un articolo pubblicato su Newsweek, che indicherà le MonaVie conto economico 2007 della pubblicità, “meno dell’1% per le commissioni qualificate e di quelle, solo il 10% ha
fatto più di $ 100 a settimana”. Oltre il 90% sono stati considerati come clienti grossisti, i cui guadagni Newsweek riportati sono stati per lo più gli sconti sulle vendite a se
stessi. Secondo un reclutatore alto, il tasso di abbandono, nel 2008 è stato di circa il 70% [6].

Un articolo pubblicato nel Hartford Courant ha riferito che circa il 45% dei distributori della compagnia guadagnato un controllo annuale media di meno di 1.600 dollari, e il 37% ha portato a
casa circa 2.000 dollari, circa il 2% guadagnato un controllo annuale media di oltre 29 mila dollari, e solo 7 fuori di 80.000 distributori (<0,01%) ha portato a casa più di $ 3 milioni
di euro, secondo la dichiarazione del reddito 2008 divulgazione MonaVie. [29] [30]
[Modifica] Critiche
[Modifica] Il valore nutrizionale contestato

Andrew Weil medico e nutrizionista Jonny Bowden che sostengono il nutrizionali e benefici per la salute di succo MonaVie non sono state provate e che il prodotto è a prezzi esorbitanti
rispetto ai prodotti tradizionali più conveniente ricchi di polifenoli, come mirtilli, lamponi, e melograni. [2 ] [3] In base alla Men’s Journal, una analisi nutrizionale condotta da
ChromaDex, società indipendente di laboratorio di prova del contratto, ha mostrato che MonaVie succo di Active “controllati estremamente basso di antociani e polifenoli” e che “anche il
succo di mela (che ha anche testato poco) ha più composti fenolici “[4]. Il rapporto inoltre ha notato che” C MonaVie del livello di vitamina è stato di 5 volte inferiore a quello
di Welch’s Grape Juice “, un prodotto a prezzo ad una frazione del costo di MonaVie per lo stesso volume di servire.
[Modifica] Pubblicità ingannevole e sulla salute

Bowden, Newsweek corrispondente Tony Dokoupil, [6] e Palm Beach Post giornalista Carolyn Susman [5], ha commentato l’uso di testimonial pubblicitario ingannevole da parte dei distributori MonaVie
in cui è stato detto che il prodotto per prevenire e trattare una varietà di condizioni mediche. Dokoupil ha osservato che “la FDA ha avvertito MonaVie in merito ai medicinali sul
suo sito Web” in riferimento alla Food and Drug Administration azione contro distributore MonaVie Kevin Vokes nel luglio 2007. Secondo una lettera d’avvertimento della FDA, Vokes aveva promosso
MonaVie come farmaco in violazione del Food, Drug, and Cosmetic Act federale, sostenendo che era efficace per il trattamento di infiammazioni, colesterolo alto, e dolori muscolari e articolari.
[7] L’FDA è stato infine soddisfatto della risposta della società [6], dopo le affermazioni sul sito web incriminato era stato fortemente selezionato verso il basso. [5] In un
articolo del 2008 in rivista Forbes, giornalisti Emily Lambert e Klaus Kneale descritto MonaVie come un sistema a piramide ed ha rilevato che un testimonianza video di MonaVie distributore Louis
“Lou” B. Niles implicito che il prodotto potesse curare il cancro [8]. Niles, che sostiene nel video da un medico e un cancro allo stadio terminale specializzato, viene introdotto in occasione
della riunione distributore sponsorizzato dal direttore MonaVie Jason Lione. [senza fonte]

dirigenti dell’azienda hanno riconosciuto i problemi in corso con i distributori MonaVie fare affermazioni illecita che il succo può trattare e prevenire le malattie. Un articolo di
Newsweek ha pubblicato 2 Agosto 2008, ha rilevato che il CEO Dallin Larsen “si rende conto che il suo team di vendita possono portarlo in acqua calda con il” federali, e in riferimento alla
capacità della società di indagare distributori sospettati di fare affermazioni false, Larsen ha commentato che azioni “è quasi impossibile, come i gatti pastorizia.” [6] A 4
Novembre 2008 comunicato della compagnia ha dichiarato che: “molti distributori, forse inconsapevolmente, si sono impegnati in metodi di pubblicità che sono in violazione delle politiche
MonaVie’s. Tali mettere la nostra business e la tua a un rischio inutile. “[31] In un 14 maggio 2009 articolo Bloomberg News, MonaVie executive vice-presidente e co-fondatore Randy Larsen
è stato citato dicendo che” la società è alle prese con i distributori indipendenti che promuovono la spremuta come un miracolo di droga. “[32]
[Modifica] Dallin Larsen e Essentials Dynamic / Royal tongano Limu

MonaVie CEO e fondatore Dallin Larsen è stato precedentemente un alto dirigente di una società di MLM che hanno venduto un prodotto simile succo prima di essere arrestato dalla FDA
per pratiche commerciali illegali. Secondo il corrispondente Dokupil Newsweek, Larsen, che era “un 20-year-veterano del” marketing multi-livello di settore, “ha lasciato un post senior presso
un’altra società di succo nel 2002, un anno prima la FDA ha distrutto i prodotti fasulli della società ” che venivano falsamente promossi per trattare ‘il cancro, l’artrite e
disturbi da deficit di attenzione’. “La società in questione, Dynamic Essentials, un prodotto distribuito succo MLM conosciuto come il succo di Royal Tongan Limu. [6] [33] Secondo l’US
Federal Trade Commissione Dynamic Essentials, dal 2001 al 2003, aveva illegalmente pubblicizzato che reale di Tonga Limu “” è stato clinicamente dimostrato di curare, prevenire, o trattare
una serie di malattie e disturbi come le allergie, diabete, cancro e morbo di Alzheimer. “[34]
[Modifica] accuse schema della piramide

Nella primavera del 2008, Larsen formato una partnership commerciale con l’ex distributore Amway (Quixtar negli Stati Uniti) Orrin Woodward, fondatore di una società di rete di
distributori Amway di vendita nota come TEAM. Woodward divenne successivamente un distributore e altoparlanti per la MonaVie, mescolando la sua struttura organizzativa e di vendita TEAM
distributore strumenti (ad esempio opuscoli di vendita, registrazioni audio / video, ecc) con il concetto di piano di compensazione MonaVie’s. Nel 2008, i giornalisti di Forbes magazine Emily
Lambert e Klaus Kneale ha osservato:

“Team è un passo più avanti di tutti questi regimi di succo di vendita. Si tratta di una piramide in cima a una piramide. Si tratta di aiuti di vendita
motivazionale per aiutare i fornitori MonaVie spostare il succo. Ma aspettate. Se non è possibile guadagnare indietro i 258 $ che hai speso per le lezioni motivazionale con la vendita di
bottiglie di succhi di 39 dollari, si poteva guadagnare indietro in un altro modo, convincere la gente a comprare 258 dollari motivazionale lezioni. Se sei buono, tu flog le lezioni ad altre
persone, che li vendono a altri ancora. Tutti si arricchisce. Tutti, cioè, tranne l’ultimo ciclo di acquirenti. Questa è la teoria, comunque. La realtà è che solo l’1%
dei membri del team fanno i soldi dal coinvolgimento con l’azienda. “[8]

Per quanto riguarda le questioni schema a piramide, Lambert e Kneale elaborati:

“In una azione di regolamentazione che prevede 1979 [Amway], la Federal Trade Commission ha tentato di tracciare linee tra piramidi legittimo e fraudolenti. Quelli che si
concentrano su come legittime le entrate provenienti da beni di consumo venduti ai clienti al dettaglio. La FTC non ha, tuttavia, definire ‘al minuto’ in quel caso. Che lascia ampio spazio
interpretativo per ragazzi come Orrin Woodward, lui conta la stragrande maggioranza delle persone nella sua piramide, che apparentemente cercano ma non riescono a fare soldi, come i clienti al
dettaglio .. “[8]

[Modifica] Controversie

L’azienda, i suoi dirigenti, e numerosi distributori di alto livello sono stati coinvolti in cinque cause legali tra il 2007 e il 2009. [33] [35] [36] [37] [38] [39] [39] [40] [41] [42] MonaVie
è stato l’attore in costume da violazione di marchio nei confronti delle società rivali Fruitology (2007) e Amazon Thunder (2007) ed è stato convenuto in giacca e cravatta di
pubblicità falsa presentata da Amway (2008), Imagenetix (2008), Oprah Winfrey e / Mehmet Oz (2009) .

Il 11 Luglio 2007, Monarch Scienze della Salute, la società che ha lanciato MonaVie, ha presentato una querela presso il tribunale distrettuale federale in Utah contro i rivali
açaí produttore di succhi di Amazon Thunder [35], relativa al fatto che il proprietario / fondatore Todd Reum aveva fatto “nocivo, false e le dichiarazioni diffamatorie “circa
MonaVie che” si presume abbia danneggiato la reputazione di Monarch “. [36] Il vestito chiesto 75 mila dollari di danni. Il 15 novembre 2007, il tribunale distrettuale dello Utah ha stabilito per
chiudere il caso contro Reum.

L’8 novembre 2007, MonaVie, Inc. ha presentato una causa contro la violazione del marchio Fruitology, una bevanda acai rivale (Fruitavie) costruttore, in Utah Corte Distrettuale. MonaVie
volontariamente respinto il vestito su 20 marzo 2008 [37].

Il 17 marzo 2008 MonaVie preventivamente presentato una querela presso il tribunale distrettuale dello Utah per chiedere una pronuncia sul fatto Quixtar Inc. e Amway Corp. era finita da portata i
confini dei suoi accordi di non concorrenza e l’indirizzo se tali accordi sono esecutivo per i distributori indipendenti [38].

Il 18 marzo 2008, Quixtar America del Nord ha presentato una denuncia multi-count Tribunale federale contro la società MonaVie e 16 dei suoi distributori (Brigham John Hart, Lita Hart,
Jason Lione, Carrie Lione, Lou Niles, Farid Zarif, e 10 imputati anonimo ) per concorrenza sleale. [39] La denuncia riguardava l’MonaVie concorrenza sleale da fare affermazioni false sui suoi
prodotti. [33] Secondo un comunicato stampa della società, MonaVie presentato per chiudere la Amway / querela Quixtar il 15 aprile 2008. [43 ] Il 12 novembre 2008, MonaVie et al. intentato
una causa nel distretto di Corte di giustizia contro Colorado Quixtar [40]

Il 5 maggio 2008, la società MonaVie, il suo consiglio di amministrazione, e diversi suoi distributori senior sono stati citati in giudizio da Imagenetix, Inc. per 2,75 miliardi dollari
per violazione di marchio derivante da false affermazioni che Monavie succo attivi contenuti l’ingrediente Celadrin [39]. [41] Il caso è stato risolto al di fuori del tribunale e la causa
fu sganciata il 20 maggio 2008. [44] Il 2 giugno 2008 Imagenetix ha annunciato di aver stipulato un nuovo rapporto di affari con MonaVie, i cui termini non sono stati divulgati [45].

L’20 agosto, 2009 articolo del Chicago Sun-Times ha riferito che le celebrità televisiva Oprah Winfrey e il Dr. Mehmet Oz presentato una denuncia contro 40 aziende che sono o vendita
açaí o prodotti connessi, con relative specializzazioni nome su di loro. “Secondo la loro denuncia, tali società sono “virgolette fabbricando o falsamente pretendono di
parlare in dottor Oz e / o voce signora Winfrey su specifici marchi e prodotti che nessuno di loro ha sostenuto.” [42] MonaVie Inc. è una delle società citate come un imputato nella
causa. [46 sito] Winfrey elaborato che “i consumatori dovrebbero essere consapevoli del fatto che né Oprah Winfrey, né il dottor Oz sono associati né avallare qualsiasi
prodotto Acai Berry, una società o online sollecitazione di questi prodotti, compresi i prodotti succo MonaVie”.
[Modifica]
Suggerisci una traduzione migliore

Ulteriori info:

http://www.acaiberry.org/

http://www.acaiberry.org/reviews/acai-balance.html

http://www.acaiberry.org/monavie-juice.html

https://www.acaiberry.org/colon-cleanse.html

https://www.acaiberry.org/sitemap.html

https://www.acai-berry.com/

https://www.acai-berry.com/help.php?section=contactus&mode=update

Help zone
Complete and submit the form below if you have any questions. We will reply to you promptly.

Our Company Contact Info:

Acai-Berry.com
18124 Wedge Pkwy. #1071
Reno, NV 89511
USA

Acai-Berry.com, an Independent Distributor of MonaVie™ Products
operated by Blue Diamond Executives: Success Players ID# 29745

Customer Service:
Toll Free: (866) 687-2709
Email: service@acai-berry.com

Distributor Support: (866) 217-8455 Referral ID: 29745
Mon-Fri: 8:00 a.m. – 5:00 p.m. (MST)

MonaVie Original™ – The Premier Acai Blend™
ACAI BERRY, ARONIA, ACEROLA, PURPLE GRAPE, PASSION FRUIT, CAMU CAMU, CUPUACU, BANANA, LYCHEE FRUIT, APPLE, KIWI, POMEGRANATE, PRUNE, WOLFBERRY, PEAR, BILBERRY, CRANBERRY, BLUEBERRY, WHITE
GRAPE
With a blend of 19 fruits, including acai, MonaVie™ is a unique and delicious nutritional beverage. The acai berry is the foundation of the MonaVie blend, but with literally thousands of
phytonutrients and antioxidants found in nature’s fresh fruits. MonaVie didn’t want to focus on just one at the expense of others. This led MonaVie’s selection of 18 additional fruits, each
selected for its unique, beneficial properties and ability to contribute a variety of phytonutrients and antioxidants to MonaVie’s premier nutritional beverage. Together, the synergistic effect
of the fruits in the MonaVie blend reaches far beyond what any single fruit could accomplish.

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento