Trionfa il Cocofungo da Miron nel nome di Meri Miron

Trionfa il Cocofungo da Miron nel nome di Meri Miron

“Trionfa il Cocofungo da Miron nel nome di Meri Miron” – queste le parole di Paolo Trevisi, regista, attore, scenografo e molto altro, che ieri ha condotto con la propria incomparabile verve la
quinta tappa di Cocofungo 2009 al Ristorante da Miron di Nervesa della Battaglia.

“Il menu è stato un vero e proprio omaggio alle ricette di Meri Miron, la mamma di Enrica e Andrea, mancata da qualche mese. Un ritorno alla tradizione con intelligenza – continua
Trevisi – dove il fungo, chiodino, barbone o porcino che sia, è stato valorizzato per le proprie caratteristiche peculiari e non coperto”.

Gli ospiti, infatti, hanno potuto degustare alcuni piatti degni del “Re dei Funghi” Roberto Miron, come l’aperitivo composto da Cappuccino di Porcini e Piccolo Toast Degustazione di Formaggi
“Latteria Soligo”, Olive “La Bella di Cerignola”, Gran Fritto d’Autunno Baccala’ Mantecato e Mais Biancoperla (Presidio Slow Food, grazie alla recente collaborazione con Slow Food Veneto),
Insalatina di Ovoli Freschi al Limone, Sfoglie Croccanti ai Funghi, Insalatina di Barboni Neri, Sedano Rapa e “Monte Veronese di Malga Dop” (Presidio Slow Food), Porcino all’Angela e Fonduta di
Parmigiano al Tartufo Nero, per continuare all’interno con Crema di Zucca Gialla e Chiodini del Montello con Crostini al Rosmarino, Risotto alle Quaglie, San Daniele, Porcini e Tartufo Nero,
realizzato con Riso di Grumolo delle Abbadesse (altro Presidio Slow Food), Sella di Vitello ai Porcini e Patate ai Finferli, per finire in bellezza con uno degli attesissimi dessert di Enrica:
Funghetti Lievitati ai Tre Cioccolati – Piatto Ispirato al Colore Oro – accompagnato dal nuovo distillato Prime Uve Oro Acquavite d’Uva della Distilleria Bonaventura Maschio.

A far da contorno al gusto un allestimento dorato proposto per ricordare uno degli oggetti più amati dalle donne: i gioielli, ripresi anche da alcune scene e richiami al film Colazione
da Tiffany, interpretato dalla “divina” Audrey Hepburn e con l’indimenticabile scena ambientata nella gioielleria Tiffany.

CocoFungo continua al Ristorante Da Miron fino a domenica 18 ottobre per proseguire poi venerdì 23 ottobre al Ristorante Hotel Terme di Vittorio Veneto.

Per informazioni: Tel 0438554345.

Leggi Anche
Scrivi un commento