Terni: Taglio del nastro all' Ipercoop e al Maury's per i distributori di detersivi alla spina

Terni – Un nuovo modo di fare acquisti consapevoli riducendo i rifiuti all’origine e facendo risparmiare risorse finanziarie e ambientali. E’ questo il senso
del progetto “Percorsi innovativi di riduzione dei rifiuti alla fonte” promosso da Regione e Provincia di Terni su iniziativa della società Ecologos – Science
Shop. Sulla scorta degli accordi stipulati anche con la partecipazione della Provincia di Perugia, stamattina sono stati inaugurati i distributori di detersivi alla spina istallati
all’Ipercoop di Via Gramsci e al Maury’s di Maratta alla presenza dell’Assessore provinciale all’Ambiente Fabio Paparelli. Il progetto, è stato fatto
notare, ha lo scopo di rendere il territorio regionale una vetrina delle buone pratiche, dimostrando che la riduzione alla fonte dei rifiuti è possibile ed abituando i cittadini
all’utilizzo di sistemi innovativi di risparmio.

“I detersivi alla spina – ha commentato l’Assessore Paparelli – realizzano un concreto concetto di azioni positive per la diminuzione dei rifiuti e per il
contenimento delle spese, pur nel mantenimento dell’alta qualità dei prodotti, tenendo in conto l’importantissima prospettiva della tutela e salvaguardia ambientale e
coinvolgendo tutti i soggetti interessati. Quelli di oggi – ha poi informato – sono i primi distributori sul territorio provinciale, ma in fase di attuazione
c’è anche l’avvio di altri impianti per la distribuzione del latte e dell’acqua frizzante, oltre che a Terni anche in alcuni altri comuni del territorio,
attraverso fontanelle pubbliche in luoghi altrettanto idonei e pubblici di quelli per i detersivi e che verranno successivamente individuati”.

Leggi Anche
Scrivi un commento