Tatuaggi on-line con prezzo a sorpresa, l’Antitrust apre l’ istruttoria

Tatuaggi on-line con prezzo a sorpresa, l’Antitrust apre l’ istruttoria

Firenze –  Foto di tatuaggi gratis? No, costano 70 euro. Nell’aprile scorso avevamo denunciato all’Antitrust  la condotta commerciale
scorretta del sito attivita’ che fa capo alla societa’ Media World Service di Partinico (Pa).

Il sito invita a registrarsi per poter visualizzare la banca dati di foto che riproducono tatuaggi. Dopo qualche giorno la societa’ fa pervenire una richiesta di pagamento. Solo dopo la nostra
denuncia ha inserito riferimenti in relazione all’onerosita’ della registrazione al servizio.

A seguito della nostra denuncia e a quella di singoli consumatori, l’Antitrust ha comunicato che ha aperto un procedimento (Ps/3885) a carico della societa’: l’Autorita’ decidera’ se in quanto
denunciato vi siano gli estremi per sanzionare Media World Service per condotta commerciale scorretta.

Leggi Anche
Scrivi un commento