Sport: passione e correttezza vanno di pari passo

Firenze – Martedì 6 maggio, dalle ore 10, la Sala Conferenze del Museo del Calcio di Coverciano, via Palazzeschi 20, a Firenze, ospiterà l’incontro-dibattito «Ultra
corretto – La passione sportiva», che fa parte del progetto promosso dal Comitato Uisp di Firenze e dall’Area Giovani Uisp di Firenze, in collaborazione con la Regione Toscana – Centro
Documentazione della Legalità Democratica, e con i Comitati Uisp Pistoia e Valdera.

All’incontro, che sarà aperto dal saluto del vicepresidente della Regione Federico Gelli, e da Filippo Fossati, presidente nazionale Uisp, interverranno, tra gli altri, il questore di
Firenze Francesco Tagliente, e Carlo Balestri, responsabile del Progetto Ultrà e dell’Area internazionale Uisp.
Due i temi di discussione: «Tifo e ultras», e «Sport, inclusione e antirazzismo».

Nel corso dell’incontro saranno presentati in anteprima gli spot e le campagne contro il tifo violento realizzati dagli studenti delle scuole superiori di Firenze e Pistoia coinvolte nel
progetto.

Leggi Anche
Scrivi un commento