Spettacoli e Sport: quando il Cinema è in verticale

 

Ospite d’onore dell’XI edizione di ‘Cinema in Verticale’ sarà Catherine Destivelle, campionessa di arrampicata sportiva negli anni ’80, ritenuta la più forte al mondo. La
rassegna di audiovisivi e film di montagna è una prestigiosa sezione del «Valsusa Filfest» e si svolge a Caprie, Condove, Giaveno, Salbertrand dal 24 gennaio al 6
marzo; è curata dal Gruppo 33 di Condove in collaborazione con Trento Film Festival, che presenta i filmati vincitori nel 2008, e il Museo Nazionale della Montagna, che partecipa
con una selezione di immagini storiche di arrampicata.

Oltre a Catherine Destivelle, protagonista dell’incontro inaugurale, prendono parte a «Cinema in Verticale» i paracadutisti Veniero Amprino e Gualtiero Ardi, lo speleologo
Giovanni Badino con il film «Venezuela alle porte del tempo», il fotografo Fulvio Senor, il regista Enzio Sanguinetti con le riprese delle guide alpine valdostane impegnate
nel restauro del «Cristo delle Vette».

Nella serata di apertura a Condove, Enrico Ghiotto, direttore della Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Carlo Giorda, presenterà anche i corsi e le attività del 2009. La
scuola è dedicata alla memoria di Carlo Giorda, istruttore Nazionale di Scialpinismo, morto nel 1985 durante una scalata nel gruppo del Monte Bianco. Gli appuntamenti sono tutti
ad ingresso libero.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento