SICILIAMO 2011, Marsala – Sapori, profumi e passione siciliana. Giuseppe Pace, presidente della Camera di Commercio di Trapani

«Siciliamo – ha detto il presidente della Camera di Commercio di Trapani, Giuseppe Pace – nasce per promuovere e fare conoscere i nostri prodotti tipici, oltre che il territorio della provincia di Trapani. Puntiamo a portare buyers e stampa specializzata, sia nazionale che internazionale, in provincia di Trapani, facendo scoprire loro un territorio unico dove si può trovare di tutto: paesaggi incastonati in una natura bellissima ed incontaminata, circondati da mare, sole e tanto verde, una storia millenaria tutta da scoprire, fatta di miti, leggende, monumenti ed una cultura dove si può scoprire il dna di tutti i popoli del Mediterraneo. E poi — ha aggiunto Pace- c’è la nostra tavola, condita dai sapori della terra e del mare, arricchita dalle sapienti usanze popolari, che hanno raccolto quanto di meglio c’era nei popoli che man mano si sono susseguiti in Sicilia”. Giuseppe Pace Giuseppe Pace, Cavaliere Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana, è Presidente di Unioncamere Sicilia dal novembre del 2004. Dal 2001 riveste la carica di Presidente della Camera di Commercio di Trapani. Dal 19 dicembre 2007 è Presidente di Retecamere la Società delle Camere di Commercio per i progetti e i servizi integrati. Ha promosso il progetto degli Sportelli legalità nelle nove Camere di Commercio, facendo sì che si offrissero agli imprenditori gli strumenti per difendersi da racket, usura, crimine organizzato, mafia. Ha ideato e realizzato una Rete per la Legalità, di cui fanno parte attualmente duecento tra consiglieri e presidenti degli enti camerali, a sostegno e difesa delle vittime del racket e della mafia. Ha sostenuto diverse iniziative per la diffusione della legalità, con associazioni, enti ed imprese. Ha siglato con il Governatore della Sicilia un Patto per lo Sviluppo, in cui si richiedono interventi legislativi a sostegno delle vittime del racket e di ulteriore incentivo alla denuncia.

 

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento