Serata a tema: Pesce crudo e Champagne

Serata a tema: Pesce crudo e Champagne

Il pesce rievoca freschezza e gusto e Raffaele Ros, chef del Ristorante San Martino di Rio San Martino Scorzè (VE), ha voluto dedicare la serata del 14 gennaio 2010 alle variazioni di
crudo di pesce offerte dalla stagione. L’esaltazione dei piatti è ricercata dalla moglie Michela Berto, sommelier premiata dall’Ais Veneto per la seconda miglior carta dei vini 2009, con
abbinamenti di champagne personalmente scelti tra i piccoli produttori indipendenti della Côte-d’Or.

Il menu per gli appassionati vede a introduzione della cena una entre di Scampi, caviale e olio extravergine della Valpolicella, cui seguono i gustosi classici di crudo Scampi dell’Alto
Adriatico; Mazzancolle nostrane; Gambero rosso di Sicilia; Branzino di coccia; Ostrica Fine de Claire n.03; Fasolari di Scardovari e i saporiti contemporanei Terrina di crudo di astice e
Franciacorta con puntarelle;Capasanta su fondente al nero di seppia e zabaione di zafferano; Tartar di branzino e granceola con extra vergine al corallo;Calamaro marinato in guazzetto di frutto
della passione con carciofi. Una appetitosa pasta realizzata con Mezzi paccheri  farciti di aragosta su bisque di crostacei delizia i commensali prima del Roast Beef di tonno rosso
con batonette di verdure e salsa di senape; dello Storione caramellato alla soia su spinacino e della Triglia marinata agli agrumi con macedonia di frutta esotica e sedano verde, portate in cui
pesci di fiume e di mare si fondono nel palato. Il fresco Sorbetto di agrumi e pepe seuchan infine, stuzzica la conclusione della cena.

I preziosi champagne scelti da Michela Berto per accompagnare le portate sono un Tradition brut con uve 50% pinot menier- 42% pinot nero- 8% chardonnay dell’Az. Dourdon-Vieillard Reiul
Epernay; un Premier Cru  2004 Empriente con Uve 12% Chardonnay- 88% pinot nero dell’Az. Renè Geoffroy  Cumiérese un Brut 1999 da uve pinot nero dell’Az.
Chartogne-Taillet Merfy.

Una serata in cui la garanzia della professionalità di Raffaele e Michela, che lavorano insieme con dedizione e tenacia dal 1992, soddisfa i palati dei più curiosi appassionati di
pesce crudo.

Costo della serata è di € 115,00 vini compresi.

Solo su prenotazione.

Prossimo appuntamento: 4 febbraio 2010 serata “il Baccalà”.

Tutti i menu possono essere richiesti anche in altri periodi solo su prenotazione.

Mentre, ogni giorno a pranzo (escluso festivi), menu per chi ama la qualità ma va di fretta, dai 20 ai 25 € (comprensivo di bevande e caffè).

Per informazioni e prenotazioni:

Ristorante San Martino
Piazza Cappelletto
Rio San Martino – Scorzè (VE)

(Chiuso il mercoledì)
Tel. 0415840648
www.ristorantesanmartino.info

Leggi Anche
Scrivi un commento