SCALA. MORATTI: «CON LA TOURNÉE 2008 LA FILARMONICA SI FA AMBASCIATRICE DELL'ITALIA»

«La tournée 2008 in Asia sarà occasione per la Filarmonica della Scala, ambasciatrice della cultura musicale italiana nel mondo, per far comprendere
quanto la nostra storia musicale sia intrecciata con quella di altri Paesi».

Queste le parole del Sindaco Letizia Moratti oggi alla presentazione della tournée 2008 in Asia della Filarmonica della Scala, che sarà impegnata, dal 4 al 13
settembre, in sette concerti che si terranno in sei città dell’Asia: Tokyo, Hyogo, Seoul, Seongnam, Shanghai e Pechino.

«Non posso non ricordare le emozioni che la Filarmonica ci ha regalato negli ultimi due anni – ha proseguito il Sindaco di Milano – dagli appuntamenti a New York e Washington, dove
ha riscosso il successo di «miglior concerto classico dell’anno», fino all’eccezionale concerto in Ghana».

«Sono certa che la tournée della Scala – ha proseguito Letizia Moratti – sarà occasione per portare la nostra storia musicale in altri Paesi, attraverso
un repertorio che spazia tra grandi maestri italiani come Rossini, Verdi, Puccini e nomi internazionali tra cui Mendelssohn, Čajkovskij, Mahler, Rachmaninov».

«Oltre al ritorno in Giappone e Corea, di cui siamo particolarmente lieti – ha concluso il Sindaco Moratti – nel suo tour asiatico, la Filarmonica, si esibirà per la
prima volta in Cina, a suggellare il rapporto di collaborazione e amicizia avviato con L’Expo, e sarà ospitata nelle sale più prestigiose: dalla storica Suntory Hall a
Tokyo, alle nuovissime sale progettate dall’architetto Paul Andreu a Shanghai e Pechino, con una chiusura speciale nel Teatro Romano di Plovdiv in Bulgaria, uno dei più suggestivi
anfiteatri lasciatici dal mondo antico».

«La tournée di quest’anno è la tournée degli amici – ha dichiarato il Direttore d’Orchestra Myung-Whun Chung – è un’occasione
particolarmente sentita, perchè per la prima volta, dopo vent’anni, posso invitare i musicisti della Filarmonica a casa mia e festeggiare con loro questo evento
straordinario».

Insieme al Presidente della Filarmonica della Scala, Cesare Rimini e al Direttore Artistico della Filarmonica della Scala, Ernesto Schiavi, alla conferenza stampa erano presenti: l’Head of
Public and Community Relations – UniCredit Group, Jean-Claude Mosconi e il Presidente Bracco Group, Diana Bracco sponsor e partner storici delle Filarmonica, che hanno sostenuto anche questa
tournée.

Leggi Anche
Scrivi un commento