Salari: incontro Governo – Sindacati

Parte oggi a Palazzo Chigi il confronto tra governo e sindacati sui salari, nel tentativo di cercare una soluzione per evitare lo sciopero generale minacciato dai confederali per la fine di
gennaio. Al centro della trattativa tra le ipotesi per sostenere il potere d’acquisto delle retribuzioni c’è quella di detassare le buste paga con un ritorno delle detrazioni Irpef per i
dipendenti e la riduzione dell’aliquota più bassa dal 23 al 20 per cento.

Il pacchetto che il Governo presenterà alle parti sociali comprende anche una dote fiscale per i figli e un intervento per sterilizzare gli aumenti di benzina e riscaldamento. I
provvedimenti previsti ammontano a circa 8 miliardi di euro che il governo dovrebbe recuperare attraverso l’extragettito 2008, il risanamento del 2007 e l’introduzione di un’aliquota del 20 per
cento sulle rendite finanziarie.

Leggi Anche
Scrivi un commento