Russia: Ascesa del prezzo dei latticini +18%

Russia: Ascesa del prezzo dei latticini +18%

Mosca – Caro-prezzi in Russia in seguito alla prolungata ondata di caldo e siccità: l’aumento dei prezzi all’ingrosso dei latticini ha portato ad un aumento dal 3 al 18 per cento di
quelli al dettaglio dall’inizio di agosto, come rende noto il servizio federale anti monopolio.   

Le autorità russe, in seguito alla canicola eccezionale iniziata a metà giugno, temono un incremento dei prezzi di tutti i principali generi alimentari e, di conseguenza, un aumento
dell’inflazione.   

Per evitare speculazioni il Cremlino ha ordinato a governo, magistratura e antitrust di vigilare attentamente.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento