Roma: inaugurata nuova sede Università Campus Bio-Medico

Roma – Taglio del nastro per la nuova sede dell’Università Campus Bio-Medico nella zona di Trigoria, la struttura, realizzata in poco più di tre anni, è
dedicata alle attività didattiche, di ricerca e di assistenza sanitaria.

Il Campus del Policlinico universitario, immerso nel verde su 75 ettari di terreno, occupa 62.000 mq di superficie, è dotato di 18 sale operatorie, ha 400 posti letto in camere singole e
doppie, con la disponibilità di un eliporto. Offrirà assistenza medica di qualità in ambienti studiati per garantire alti livelli di comfort. A regime, il campus
universitario darà lavoro a circa 3.000 persone.

Ad inaugurare la struttura sono intervenuti il Segretario di Stato Vaticano Tarcisio Bertone, il Ministro per i beni e le attività Culturali Francesco Rutelli, il presidente della
regione Lazio Piero Marrazzo, Gianni Letta, , il prelato dell’Opus Dei, Javier Echevarría, il presidente del Campus Bio-Medico Paolo Arullani.

Il presidente Marrazzo, nel suo intervento ha ricordato l’alto livello delle strutture sanitarie presenti nel Lazio. Inaugurazioni come quella di oggi – ha detto- dimostrano come la
sanità di questa regione non è implosa sotto il peso del deficit ma ha portato avanti progetti seri. Non posso accettare che, per una prestazione sbagliata, si metta in
discussione una sanità d’eccellenza che ogni giorno può contare su medici e infermieri di alta professionalità. È questo che dobbiamo difendere».

Del Policlinico Universitario fa parte il Centro per la Salute dell’Anziano, già attivo a Trigoria con i reparti di riabilitazione e geriatria, un’unità di valutazione
dell’Alzheimer e un Centro Diurno per anziani fragili. Un centro realizzato grazie alla volontà di Alberto Sordi che ha regalato otto ettari di terreno della sua proprietà a patto
che si realizzasse una struttura dedicata anche agli anziani. A ricordare l’impegno dell’attore è stato il vicepremier Francesco Rutelli che ha sottolineato la generosità
dell’attore romano spesso impegnato in attività di beneficenza e impegno sociale.

Accanto al Policlinico si estende, su 20.000 mq di superficie, il nuovo Polo di Ricerca Avanzata in Biomedicina e Bioingegneria, che ospiterà fino a 300 ricercatori. E’ organizzato in 10
moduli per laboratori di Bioingegneria e 18 moduli per laboratori di Biomedicina.

Leggi Anche
Scrivi un commento